Sabato, 23 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Spostamenti a Natale, l'ira delle Regioni: "Non siamo stati consultati"
DOPO LA DECISIONE

Spostamenti a Natale, l'ira delle Regioni: "Non siamo stati consultati"

"Gli enti locali non sono stati consultati". Son stati diversi i governatori che, nel corso ella Conferenza delle Regioni, hanno sottolineato la mancanza di confronto con il governo per il decreto legge e il successivo dpcm per le regole anti Covid nel periodo delle festività natalizie.

Secondo quanto appreso dall’AGI le riserve maggiori dei governatori sono legate alle restrizioni sugli spostamenti sui territori, anche tra Comuni vicini, durante i giorni principali delle festività.

"Una decisione lunare", aveva commentato in tarda mattinata il governatore della Lombardia, Fontana. Mentre il vice presidente della Conferenza delle Regioni, Giovani Toti, governatore della Liguria, aveva puntato il dito contro il fatto che il parere degli enti locali è stato chiesto dopo la pubblicazione del decreto sulla Gazzetta Ufficiale.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X