Giovedì, 26 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, 7332 contagi in Italia: record di sempre ma mai così tanti tamponi. In Sicilia 366 casi e due vittime
IL BOLLETTINO

Coronavirus, 7332 contagi in Italia: record di sempre ma mai così tanti tamponi. In Sicilia 366 casi e due vittime

di

Per il quarto giorno consecutivo è record di casi di coronavirus in Sicilia: 366 in 24 ore. Ventisei ricoveri in più da ieri, 21 in regime ordinaria e 5 in terapia intensiva, e due vittime (a San Cipirello e Niscemi).  Superati i 10mila casi dall'inizio della pandemia (10292).

Salgono così a 5.187 gli attuali positivi e passano a 496 i ricoverati in ospedale con un incremento di 26 ricoveri rispetto a ieri. Sono 4.691 sono i pazienti in regime isolamento domiciliare. I tamponi eseguiti sono stati 7021. Due persone positive sono morte, sono 343 i morti dall’inizio della pandemia. I guariti sono 54.

Mai così tanti casi di Covid in 24 ore registrati in Italia: oggi i nuovi contagi sono 7.332 (ieri erano 5.901), ampiamente superato dunque il record raggiunto il 21 marzo, 6.657 casi in un giorno. In lieve aumento i decessi, 43 oggi contro i 41 di ieri (36.289 in totale).

Impennata dei ricoveri in regime ordinario, 394 in più (ieri 255), per un totale di 5.470, mentre frena la crescita delle terapie intensive, oggi 25 in più contro il +62 di ieri (sono ora 539 in tutto). Nuovo record di tamponi: 152.196, 40mila più di ieri. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

Dopo oggi e il 21 marzo scorso, solo in un’altra occasione in Italia si era superata la soglia dei 6mila contagi giornalieri: il 26 marzo furono 6.153, ma anche in quel caso furono eseguiti solo 36.615 tamponi, quattro volte meno di quanti ne sono stati fatti nelle ultime 24 ore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X