Martedì, 18 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, il bollettino dell'11 settembre in Sicilia: 104 nuovi positivi, 67 casi tra Palermo e Trapani
I DATI

Coronavirus, il bollettino dell'11 settembre in Sicilia: 104 nuovi positivi, 67 casi tra Palermo e Trapani

Rimangono in linea i dati dei nuovi positivi in Sicilia: nelle ultime 24 ore sono stati 104 (ieri 106). Di questi 11 sono migranti che si trovano a bordo della nave quarantena Azzurra, in rada al porto di Augusta. È quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute. Sul fronte della divisione territoriale ancora la Sicilia occidentale ha il maggior numero di casi con 36 nel Palermitano e 31 nel Trapanese. C'è poi la provincia di Catania con 12 contagi e quella di Siracusa sempre con 12 (11 sono migranti). Seguono Ragusa e Messina ciascuna con 5 nuovi casi, Enna con 2 e Agrigento con un solo nuovo caso.

Salgono in totale a 5.136 i positivi dall'inizio della pandemia in Sicilia mentre attualmente sono 1.706 di cui 112 ricoverati in ospedale, 17 in terapia intensiva (-1 rispetto alla giornata di ieri), 1.577 in isolamento domiciliare. I guariti salgono a 3.141 (+1) mentre i decessi sono fermi, fortunatamente, a 289.

Ancora in risalita i casi di Covid-19 a livello nazionale: sono 1.616 i nuovi positivi oggi, contro i 1.597 di ieri. Aumentano anche i tamponi processati: 98.880 contro i 94.186 di 24 ore fa. Il numero totale dei casi sale a 284.796. È invariato quello dei decessi, 10 oggi come ieri, per un totale di 35.597 vittime dall’inizio della pandemia. I guariti sono 547 (ieri 613) per un totale di 212.432.

La regione con più casi nuovi è la Lombardia (257), seguita dal Veneto (173) e dall’Emilia Romagna (152). Non c'è nessuna regione Covid free; la Valle d’Aosta, che negli ultimi giorni non aveva registrato casi nuovi di positività, oggi ne segnala 3. In aumento sono gli attualmente positivi, 1.059 in più (ieri 974), per un totale di 36.767. E crescono ancora i ricoveri: quelli in regime ordinario aumentano di 13 unità e arrivano a 1.849, mentre le terapie intensive salgono di altre 11 unità, e sono 175 in tutto. Le persone in isolamento domiciliare sono 34.743, 1.035 in più di ieri.

In aumento, dunque, i nuovi casi segnalati in Italia per la sesta settimana consecutiva con una incidenza cumulativa negli ultimi 14 giorni (periodo 24/8-6/9) di 27.89 per 100.000 abitanti, in aumento rispetto al periodo dal 6 al 19 luglio. La maggior parte dei casi continua ad essere contratta sul territorio nazionale (risultano importati da stato estero il 15% dei nuovi casi diagnosticati nella settimana di monitoraggio). In particolare si osserva una percentuale non trascurabile di casi importati da altre regioni e province (11,1% nella settimana corrente, in diminuzione rispetto alla settimana precedente).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X