Venerdì, 04 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, termo scanner negli aeroporti: cosa sono e a che servono
CONTROLLI

Coronavirus, termo scanner negli aeroporti: cosa sono e a che servono

Si è riunita questa mattina la task-force coronavirus 2019-nCoV del ministero della Salute alla presenza del ministro, Roberto Speranza. È stata presa la decisione, insieme alla Protezione Civile, di rafforzare sensibilmente i controlli e il personale medico e sanitario in tutti gli aeroporti e i porti. Da oggi è iniziata la distribuzione dei termo scanner (o thermo scanner) negli aeroporti italiani.

Cosa sono i termo scanner e a cosa servono? Gli scanner termici sono degli strumenti per la misurazione in tempo reale della temperatura umana, dunque serviranno a individuare le persone che hanno la febbre. Verranno posizionati nel gate arrivi.

A Roma Fiumicino si stanno attivando in queste ore corridoi sanitari e scanner termici su tutti gli arrivi.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X