Giovedì, 23 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca La morte dell'assessore Tusa, la ricostruzione della drammatica mattina alla Regione
LA TRAGEDIA

La morte dell'assessore Tusa, la ricostruzione della drammatica mattina alla Regione

di
morto assessore, Morto Sebastiano Tusa, morto Tusa, sebastiano tusa, Sicilia, Cronaca
L'assessore regionale ai Beni culturali, Sebastiano Tusa

L'allarme alla Regione è scattata non appena i siti hanno rilanciato la notizia della caduta dell'aereo della Ethiopian Airlines. Erano da poco passate le 11 e i membri dello staff dell'assessore ai Beni Culturali, Sebastiano Tusa, hanno subito temuto il peggio.

I più fidati collaboratori sono entrati nella mail dell'assessore e hanno cercato fra i messaggi inviatigli la copia del biglietto. Verificato che la compagnia e gli orari erano gli stessi di quelli indicati dalla prime sommarie informazioni, dalla segreteria di Tusa è partita la prima telefonata a Nello Musumeci e all'assessore alla Salute Ruggero Razza.

Anche altri assessori della giunta sapevano che Tusa avrebbe preso quel volo e questo ha subito fatto crescere la tensione. Ricevuta la notizia del timore che Tusa fosse a bordo, Musumeci si è subito messo in contatto con la Farnesina e poi col passare delle ore, poco prima di ora di pranzo, le conferme sono arrivate.

Tusa era diretto a Malindi, in Kenia, per una conferenza internazionale promossa dall’Unesco con la partecipazione di archeologi provenienti da tutto il mondo.

L'assessore è considerato fra i più importanti archeologi marini del mondo. E per questo motivo era stato chiamato dall'Unesco a presenziare al convegno di Malindi.

L’Unesco ha mostrato nei mesi scorsi di voler fare di Malindi il centro di interesse storico e di recupero delle tradizioni e della cultura di tutto il Kenya.

Musumeci, in costante contatto con la Farnesina, ha fatto sapere che a breve rilascerà una dichiarazione.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X