Domenica, 18 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ricorso respinto, i giudici tolgono la figlia ai "genitori-nonni"
IL CASO

Ricorso respinto, i giudici tolgono la figlia ai "genitori-nonni"

genitori nonni, Sicilia, Cronaca
Luigi e Gabriella Deambrosis in una foto d'archivio (2011)

TORINO. La Corte d'Appello di Torino ha confermato lo stato di adottabilità della bimba che era stata allontanata dalla coppia di "genitori-nonni" di Casale Monferrato (75 anni lui, 63 lei) a pochi mesi dalla nascita. I giudici hanno respinto il ricorso presentato dalla coppia.

La piccola, nata a Torino sette anni fa, era stata già adottata da un'altra famiglia, e dal 2013 non ha alcun contatto con la coppia casalese.

Il caso è stato discusso dalla sezione minorile della Corte d'appello per iniziativa della Cassazione, che aveva chiesto una nuova pronuncia dei giudici. L'avvocato della coppia, Adriana Boscagli, intende impugnare il provvedimento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X