Martedì, 26 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Berlusconi per l’ultima volta ai servizi sociali: esperienza toccante, intendo continuarla
CESANO BOSCONE

Berlusconi per l’ultima volta ai servizi sociali: esperienza toccante, intendo continuarla

Il direttore dell'istituto: "Ci siamo lasciati con una stretta di mano''

CESANO BOSCONE. Silvio Berlusconi ha lasciato la Sacra Famiglia di Cesano Boscone dopo aver prestato, per l'ultima volta, assistenza agli anziani nell'ambito del suo affidamento ai servizi sociali dopo la condanna per il caso Mediaset. Berlusconi non ha rilasciato dichiarazioni e si è limitato a un cenno di saluto dall'auto ai cronisti. "L'incontro con la Sacra Famiglia di Cesano Boscone, il tempo passato con i malati, con i volontari, con gli operatori sanitari e sociali è stata un'esperienza toccante e ha rappresentato una pausa di serenità. Per questo intendo continuare questa esperienza e questo impegno -  commenta -. Credo che la politica, tutta la politica, avrebbe molto da imparare dall'umanità e dalla dedizione che ho trovato tra coloro che volontariamente e generosamente si dedicano alla cura di chi soffre”.

E' stato un ''bilancio assolutamente positivo'', secondo il direttore della Fondazione Istituto Sacra Famiglia di Cesano Boscone, Paolo Pigni, l'esperienza dell'Istituto, al termine del periodo di affidamento ai servizi sociali di Silvio Berlusconi. ''Abbiamo fatto il nostro dovere - ha aggiunto Pigni -, ci siamo lasciati con una stretta di mano''.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X