Domenica, 28 Febbraio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Precari degli enti locali, arrivano gli stipendi per 20 mila lavoratori
REGIONE

Precari degli enti locali, arrivano
gli stipendi per 20 mila lavoratori

di
Il provvedimento deve solo essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale, probabilmente venerdì prossimo, poi i sindaci potranno richiedere all'assessorato Enti locali la quota di finanziamento destinata a ciascun Comune

PALERMO. Firmata la circolare, la Regione è pronta a erogare ai Comuni i circa 170 milioni necessari a pagare gli stipendi arretrati ai 20 mila precari siciliani. Il provvedimento deve solo essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale, probabilmente venerdì prossimo, poi i sindaci potranno richiedere all'assessorato Enti locali la quota di finanziamento destinata a ciascun Comune.
Da quel momento scatteranno i pagamenti degli stipendi arretrati, che in molti casi risalgono alla metà del 2014. Quello appena trascorso e' stato infatti l'anno più complicato sotto il profilo finanziario per i sindaci e molti, in assenza dei fondi regionali, non hanno trovato altre risorse per pagare i precari. Mentre altri sindaci hanno fatto ricorso ad anticipazioni di tesoreria che ora vanno coperte.
La notizia della firma della circolare è stata data dal Movimento Giovani Lavoratori, la sigla autonoma più rappresentativa. Il sindacato chiede adesso alle amministrazioni comunali di sbloccare nel più breve tempo possibile le procedure per la materiale erogazione degli stipendi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X