Mercoledì, 19 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Investita da tir, anziana muore in ospedale a Palermo: è l'ottavo caso in pochi giorni
INCIDENTI

Investita da tir, anziana muore in ospedale a Palermo: è l'ottavo caso in pochi giorni

Concetta Lo Nigro, 84 anni, è stata trasportata nell'ospedale «Civico» ma è deceduta a causa delle lesioni riportate

PALERMO. Concetta Lo Nigro, 84 anni, è morta dopo essere stata investita stamattina da un autocarro Fiat Ducato, in corso dei Mille, all'altezza di via Decollati a Palermo.

L'anziana è stata trasportata nell'ospedale «Civico» ma è deceduta a causa delle lesioni riportate. L'autista del mezzo, F.A. di 38 anni, è stato interrogato dagli agenti della polizia municipale per ricostruire le fasi dell'incidente. Concetta Lo Nigro era una casalinga: era rimasta vedova 6 mesi fa. Lascia due figli e cinque nipoti.

Nei giorni scorsi ben sette i casi di pedoni investiti per le strade di Palermo. Gli ultimi erano stati due anziani di 80 e 70 anni, travolti da una vettura in via Nazario Sauro, nei pressi di via Regione Siciliana. L'automobilista ferito è fuggito via lasciando i due poveri pedoni a terra.

Marito e moglie sono stati soccorsi dal 118 e trasportati in ospedale. Un testimone ha chiamato la sala operativa della polizia municipale e ha consentito di risalire al pirata della strada che è fuggito. Il giovane di 22 anni è stato rintracciato e si trova in caserma.

Altre due donne anziane erano morte la scorsa settimana a Palermo mentre attraversavano la strada. Rosa Maria Scorza di 76 anni investita da un autobus dell'Amat in corso Calatafimi a Palermo e Francesca Paola Di Nicolao di 73 anni anche lei investita in Corso Calatafimi mentre stava buttando la spazzatura.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X