Martedì, 06 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Anche il Palermo nella Lnd eCup: il boom del calcio virtuale
VIDEOGIOCHI

Anche il Palermo nella Lnd eCup: il boom del calcio virtuale

C'è anche il Palermo tra le squadre iscritte a quella che sarà la seconda LND eCup. Anche il club rosanero è infatti presente nella competizione interleghe organizzata dalla Lega Nazionale Dilettanti. La Lnd, per tramite della sua Commissione eSport – calcio virtuale, si appresta a dare l’avvio allo speciale torneo nazionale che si svolgerà su piattaforma PlayStation 4/5 – FIFA 22 in modalità ProClub, a partire dal prossimo 19 gennaio. La prima edizione della LND eCup è stata vinta lo scorso giugno dal Savoia. Decisivo è stato lo scontro in finale contro il Genoa, nei 90 minuti il match è terminato 0-0, ma sono stati poi decisivi i calci di rigore.

La società rosanero contare su un team di videogiocatori in grado di rappresentare la squadra reale e i colori rosanero all’interno delle più grandi competizioni internazionali, tra singoli giocatori e team professionistici, soprattutto sui giochi di Fifa e Pro Evolution Soccer. Un fenomeno che appassiona solo in Italia oltre un milione di persone, al punto che già tante società di Serie A come Roma, Sampdoria, Parma, Genoa hanno investito sul settore tesserando giocatori appositamente per i tornei internazionali. Per effetto della collaborazione con Cyberground, realtà già attiva da anni nel settore, il Palermo parteciperà a tornei competitivi di uno contro uno sia su Pes che su Fifa. Saranno avviate attività anche anche nel Pro Club per Fifa e nel dieci contro dieci per Pes.

Iscrizione gratuita ai club con declinazione eSport

Come nella passata edizione l’iscrizione resta completamente gratuita ed aperta a tutti i team della eSerieD, della eSerieE (stagione e-sportiva 2021/2022) oltre a tutti quelli di qualsiasi Club di Serie D, Eccellenza, Promozione e restanti categorie regionali, che abbiano una declinazione eSport. La filosofia della competizione è quella calcistica, all’inglese, della FA Cup nella quale i team eSport rappresentanti Società dilettantistiche competeranno, fin dalle prime gare, con quelli provenienti dall’area professionistica. Ai nastri di partenza quindi tutte le aventi diritto della eSerieD, le prime new entry come Lavagnese e Muravera, che non erano riuscite ad iscriversi in tempo al Campionato d’Italia on line e le prime nuove espressioni eSport di Club come Ponsacco o Livorno. Dopo Verona, Ternana, Palermo, Andria, Carrarese e Monterosi Tuscia è arrivata nelle ultime ore anche l’iscrizione dell'Udinese. Tutte squadre pronte a misurarsi con i migliori team eSport della eSerieD ed eSerieE.

Il Palermo Esports ha vinto la eSerie C

Il Palermo Esports ha vinto lo scorso giugno la eSerie C. La divisione rosanero degli sport digitali ha trionfato nel primo campionato di Serie C digitale organizzato dalla Lega Pro in collaborazione con eSports Academy. Il torneo, giocato su Fifa Ultimate Team per PS4, si è sviluppato su due giornate, il 12 e 13 giugno scorsi, ed è stato trasmesso sul canale Twitch della Lega Pro. Alla fase finale sono arrivate otto squadre: Palermo, Monopoli, Viterbese, Cavese, Novara, Albinoleffe WeArena, Avellino e Paganese. In finale il Palermo eSports guidato da Simone “King_Carmelo058” Maiolino ha superato il Novara eSports di G3IMS_ per 7-0.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X