Sabato, 06 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio La Juventus ritrova la vittoria in campionato, Arthur e McKennie decisivi contro il Bologna
SERIE A

La Juventus ritrova la vittoria in campionato, Arthur e McKennie decisivi contro il Bologna

La Juve torna a vincere anche in campionato battendo il Bologna per 2-0. Decisivi i gol di Arthur e McKennie, che permettono ai bianconeri di riportarsi momentaneamente al quarto posto della classifica. Nulla da fare per la formazione di Mihajlovic, che nonostante una buona prova di carattere è costretta a tornare a casa a mani vuote, con la nona sconfitta del torneo.

I ritmi sono alti sin dall’inizio e al quarto d’ora di gioco si sbloccano già le marcature: Arthur riceve ai 25 metri in zona centrale, calcia verso la porta e trova la deviazione decisiva di Schouten che spiazza Skorupski e permette ai bianconeri di trovare l’1-0. Intorno alla mezz'ora la Juve va un paio di volte vicinissima al raddoppio, il portiere ospite però è bravo a murare in pochi istanti Ronaldo e Bernardeschi, poi è Cuadrado che spreca un’ottima chance in contropiede.

Al 40' grande occasione anche per il Bologna, con Soriano che dal limite ha tutto il tempo di piazzare ma spedisce a lato di poco. L’avvio di ripresa è tutto a favore della squadra di Mihajlovic, che va ad un passo dal pareggio con un tentativo goffo di autogol da parte di Cuadrado, su cui è provvidenziale Szczesny con un colpo di reni da applausi.

Il portiere polacco è bravo anche qualche azione più tardi sul sinistro a giro di Orsolini, indirizzato all’angolino. La squadra di Pirlo sembra soffrire le iniziative rossoblu, ma al 71' riesce a mettere più al sicuro il risultato con la rete di McKennie, bravissimo a prendere il tempo a tutti sul corner di Cuadrado che vale il 2-0.

Il centrocampista texano, un paio di minuti più tardi, avrebbe sui piedi la palla della doppietta ma la fallisce incredibilmente facendosi murare da due passi. Nel finale altre due occasioni per il tris bianconero con Rabiot e Ronaldo, neutralizzati entrambi da un ottimo Skorupski.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X