Martedì, 23 Luglio 2019
L'UFFICIALIZZAZIONE

Inter, Spalletti non è più tecnico dei nerazzurri. Conte pronto a subentrare

Luciano Spalletti non è più il tecnico dell’Inter. Lo annuncia il club nerazzurro con un comunicato ufficiale.

"FC Internazionale Milano comunica che Luciano Spalletti non ricopre più il ruolo di allenatore della Prima Squadra. Il Club ringrazia Spalletti per il lavoro svolto e per il percorso compiuto insieme", si legge nel comunicato diffuso dal club con cui è stato ufficializzato l'esonero del tecnico toscano.

Una decisione che non coglie di sorpresa visto l’arrivo di Antonio Conte a Milano. L’allenatore pugliese subentrerà a Spalletti sulla panchina nerazzurra.

L'ex tecnico di Juventus e Nazionale è già a Milano, manca quindi solo l’ufficialità delle firme sui contratti, che potrebbero arrivare oggi o al più tardi venerdì.

Conte è stato infatti visto ieri nella sede del'Inter, immortalato in una foto insieme ai dipendenti del settore comunicazione nel cortile interno (immagine svelata dalla Gazzetta dello Sport), a dimostrazione che le operazioni per l’arrivo di Conte sono già cominciate.

Niente viaggio in Cina né presentazione ufficiale per ora: il primo incontro con la stampa dovrebbe avvenire solo a luglio, nei primi giorni di ritiro. Intanto l’Inter di Conte inizia a prendere forma, a partire dallo staff. Tra gli assistenti ci saranno Cristian Stellini e Paolo Vanoli, così come Gianluca Conte, fratello del tecnico.

E nella lista c'è anche il probabile ritorno in nerazzurro di Gabriele Oriali, affiancando Conte come già avvenuto ai tempi della nazionale in un ruolo di raccordo tra la società e la squadra. Poi toccherà al mercato, che ha già visto un arrivo importante come quello di Diego Godin a zero dall’Atletico Madrid.

Molto dipenderà dalle cessioni: con le valigie in mano ci sono Icardi e Perisic, con Lukaku e Chiesa primi nomi nella lista dei possibili sostituti. Senza dimenticare Barella, per il quale l’Inter punta ad inserire nell’affare anche alcun giovani della primavera per abbassare le richieste del Cagliari. ANSA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X