Domenica, 23 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Manovra, i tagli per i consigli comunali A Palermo tetto massimo a 1.832 euro
LA RIFORMA DI BACCEI

Manovra, i tagli per i consigli comunali
A Palermo tetto massimo a 1.832 euro

di
I risparmi finiranno in un fondo utilizzato per finanziare gli enti locali in situazione di emergenza. Regionali, primo flop nel vertice all’Aran

PALERMO. Un consigliere comunale di Palermo incassa oggi almeno 2.537 euro al mese e, quando la Finanziaria sarà approvata, non potrà superare i 1.832. Un consigliere di Catania scenderà da 1.882 euro a 1.359. Mentre a Messina, Enna e Siracusa, dove oggi vengono incassati 1.680 euro al mese, si scenderà fino a 1.213 euro. Ecco le cifre ufficiali dei compensi nei Comuni per effetto della riforma inserita in Finanziaria. Al di là dell’articolo che recepisce i livelli retributivi nazionali, il governo ha depositato le tabelle che indicano nel dettaglio tagli e nuovi importi.

A essere ridotti sono formalmente i gettoni per la singola seduta. Oggi un consigliere di Palermo incassa 140 euro a seduta mentre uno di Milano si ferma a 103. La riforma equiparerà i gettoni e farà calare i tetti mensili.

Nei Comuni di medie dimensioni - con popolazione compresa fra 40 mila a 100 mila abitanti - oggi un consigliere incassa 1.462 euro mentre da maggio scenderà a 1.055. Nei Comuni che hanno almeno 10 mila abitanti e meno di 40 mila lo stipendio di un consigliere passerà dagli attuali 1.176 euro a 588. Nei Comuni con popolazione compresa fra 5 mila e 10 abitanti si passa da 924 euro a 462. Nei Comuni che hanno più di 3 mila abitanti e meno di 5 mila si passerà da 722 euro a 361. I Comuni ancora più piccoli abbasseranno i compensi ai consiglieri da 504 euro a 252.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X