Mercoledì, 20 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Renzi: “Apriremo un consolato a Erbil per dare supporto contro il terrore”
LOTTA AL TERRORISMO

Renzi: “Apriremo un consolato a Erbil
per dare supporto contro il terrore”

Il premier: la sfida contro il terrore si vince ogni giorno, tutti insieme

ROMA. "Apriremo un consolato generale ad Erbil ed insisteremo nel supporto e negli aiuti. Perché la sfida contro il terrore si vince ogni giorno, tutti insieme". Così Matteo Renzi, su Facebook, dopo aver ricevuto a Palazzo Chigi il primo ministro del Kurdistan iracheno Nechirwan Barzani.

"Ho ricevuto, a Palazzo Chigi Nechirwan Barzani - scrive il presidente del consiglio sul suo profilo di Facebook - Lo avevo incontrato ad Erbil, lo scorso 20 agosto 2014, nel momento di maggiore difficoltà della sua terra, quando le milizie dello stato islamico sembravano inarrestabili e incontenibili. Ho ancora nel cuore le immagini di Erbil impaurita e gli sguardi dei profughi del campo di Baharka. Ma le donne e gli uomini di questo popolo coraggioso hanno saputo resistere, combattendo per la libertà di tutti". Oggi, aggiunge Renzi, che "la situazione è migliorata continuiamo a lavorare insieme. Apriremo un consolato generale ad Erbil ed insisteremo nel supporto e negli aiuti. Perché la sfida contro il terrore si vince ogni giorno, tutti insieme".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X