REGIONE

Niente soldi per i forestali: pronto lo sciopero generale

di

Mancano circa 25 milioni per garantire a circa 10 mila stagionali di poter effettuare le 78 giornate di lavoro previste annualmente

Sicilia, Cronaca

PALERMO. Non ci sono i soldi per pagare tutti i forestali e i sindacati proclamano lo sciopero generale per martedì. Mancano circa 25 milioni per garantire a circa 10 mila stagionali di poter effettuare le 78 giornate di lavoro previste annualmente.

"Secondo quanto ci ha riferito il governo in commissione Bilancio - spiega Gaetano Pensabene della Uila UIL -. Ci sono risorse per garantire solo 51 giornate. E questo non è tollerabile dopo tutte le rassicurazioni ricevute in passato".

Per questo motivo Fai CISL, Flai CGIL e Uila UIL hanno proclamato lo sciopero del comparto con manifestazione sotto Palazzo d'Orleans. L'appuntamento è per il 7 ottobre dalle 10.

I sindacati da tempo protestano anche per i ritardi nel pagamento degli stipendi negli enti del settore agricolo (Esa, consorzi di bonifica, Istituto Vite e Vino, Istituto Zootecnico).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati