Mercoledì, 18 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Video Sport Australian Open, Berrettini batte Alcaraz e vola agli ottavi: i colpi più belli e l'intervista

Australian Open, Berrettini batte Alcaraz e vola agli ottavi: i colpi più belli e l'intervista

Matteo Berrettini si qualifica per gli ottavi di finale degli Australian Open, primo Slam del 2022 (montepremi 54,2 milioni di dollari) in corso sul cemento del Melbourne Park. Il 25enne tennista romano, numero 7 della classifica Atp e del tabellone, ha piegato al terzo turno in cinque set lo spagnolo Carlos Alcaraz, n.31 del ranking e del seeding, con il punteggio di 6-2 7-6(3) 4-6 2-6 7-6(10-5), maturato dopo una battaglia di 4 ore e 10 minuti. Per un posto nei quarti, l’azzurro spagnolo Carreno Busta.

"Bravissimo, io alla sua età non avevo punti Atp. Può solo migliorare giocando partite come questa: oggi sono stato fortunato a vincere - ha detto Berrettini -. Nel terzo set mi sentivo in fiducia, sembrava di avere la partita in pugno ma nel tennis è così, basta un attimo - spiega il tennista romano, numero 7 del ranking e del tabellone - Nel quarto set mi sentivo senza energia ma poi nel quinto ho pensato solo a lottare su ogni punto. Due anni fa problemi all’inguine, l’anno scorso agli addominali: quest’anno prima i problemi di stomaco e ora la caviglia... Comunque ora sono molto felice".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X