Giovedì, 28 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Video Sport Real Madrid, Ancelotti: "Sempre peggio, fischi meritati"

Real Madrid, Ancelotti: "Sempre peggio, fischi meritati"

ROMA. «Abbiamo giocato molto male, mettendo a rischio una qualificazione che era quasi fatta dopo il risultato dell'andata». Carlo Ancelotti, ai microfoni di SkySport, non nasconde la delusione per come il suo Real Madrid ha trovato l'accesso ai quarti di Champions, nonostante il 3-4 subito in casa dallo Schalke. «Oggi si sono visti tutti i nostri limiti del momento, poca velocità e problemi in difesa - ha aggiunto il tecnico -. I fischi del Bernabeu? Quando sono meritati bisogna accettarli, ci aiuteranno a migliorare.

Dobbiamo cambiare ritmo tutti insieme, le cose non stanno andando bene. Questa sera non c'è stata la reazione che mi aspettavo, anzi forse siamo andati anche più giù, ma nel calcio le cose cambiano in fretta. Se torniamo a giocare come a dicembre possiamo vincere sia il campionato che la Champions. Altrimenti non si va lontano...».

Dolce-amaro il dopo partita di Roberto Di Matteo, tecnico dello Schalke: «La squadra ha dato tutto e mostrato grande personalità, nonostante fosse una formazione con molti giovani. La delusione è di aver fatto quattro gol in casa del Real, aver vinto, ma non aver passato il turno. Ora ci concentreremo sulla Bundesliga per tornare nella Champions della prossima stagione.

Cercando di recuperare diversi giocatori importanti che ci mancano per infortunio».

© Riproduzione riservata

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X