Domenica, 16 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società Nel giardini di Palazzo d'Orléans inaugurati il presepe artistico e l’illuminazione natalizia

Nel giardini di Palazzo d'Orléans inaugurati il presepe artistico e l’illuminazione natalizia

Un presepe artistico all’interno dei Giardini di Palazzo Orléans. Sono stati inaugurati dal presidente della Regione, Nello Musumeci con gli assessori della giunta. Accesa anche l’illuminazione natalizia sulla facciata principale dell'edificio e sul cipresso all'ingresso del parco.

Il presepe è composto da una cinquantina di figure in terracotta, tra personaggi umani e animali, alte fino a 1,25 metri e interamente realizzate a mano da artigiani siciliani: per questo motivo, sono tutti pezzi unici. Lo scenario riproduce un borgo rurale siciliano ricreato attraverso costruzioni in legno e polistirolo antichizzate che ospitano rappresentazioni di antichi mestieri (come il cestaio e la filatrice) esponendo anche strumenti artigianali d’epoca.

Il presepe ha una superficie di circa 200 metri quadrati e può essere osservato lungo tutti i suoi lati. Il percorso, fruibile dalle persone con disabilità, viene tracciato da luci rosse e gialle, a richiamare anche i colori della bandiera della Regione Siciliana, guidando i visitatori intorno al presepe per osservare, da vicino e in tutti i suoi dettagli, la rappresentazione e i personaggi.

Quello ospitato nei Giardini del Palazzo Orléans è uno dei presepi statici più grandi d’Italia ed è stato realizzato da artigiani-artisti dell’Agorà Beach Arte e Mestieri di Paternò, in provincia di Catania, sotto la direzione artistica del maestro Giulio Vasta. I personaggi sono stati realizzati dalla ditta Terracotta Anicito.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X