Domenica, 13 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società La Vacinada di Checco Zalone con Helen Mirren: il tormentone contro il Covid

La Vacinada di Checco Zalone con Helen Mirren: il tormentone contro il Covid

Appello di Checco Zalone alla sua maniera a vaccinarsi. L’attore, regista e musicista pugliese ha pubblicato questa mattina un video sulla propria pagina ufficiale di Facebook che è diventato virale in poche ore.

Il titolo è 'La vacinada' e Zalone, con la consueta scorrettezza che lo contraddistingue, racconta in uno spagnolo un po' maccheronico l’amore tra un uomo ancora giovane e 'piacente' (Oscar Francisco Zalon) e un’anziana contadina di cui s'invaghisce solo perchè è stata vaccinata.

E lei è addirittura Helen Mirren, una delle più grandi attrici del mondo e premio Oscar.

«A me me gusta ballare con tigo, la Vacinada», il motivetto che canta Zalone che nella sua canzone sottolinea in maniera sempre molto 'scorrettà l’età avanzata della donna a cui si rivolge in maniera del tutto sconveniente:

«Non mi importa se trovo al mattino il tuo sorriso sul mio comodino», una delle frasi meno offensive del testo.

Il videoclip è ambientato nel Salento che fa da cornice al brano in cui, tra l’altro, Zalone (o Zalon) canta: «L'immunidad de gregge ancor no è arivada, ma meno mal que estàs La Vacinada».

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X