Venerdì, 07 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società “Calici di stelle”, festa del cibo e del vino a Contessa Entellina: tutto pronto per l'evento

“Calici di stelle”, festa del cibo e del vino a Contessa Entellina: tutto pronto per l'evento

È più che ventennale la ricorrenza di “Calici di stelle”, la serata degustazione cibo-vino en plein air presso la Tenuta di Donnafugata a Contessa Entellina.

Per il 2020 l’evento - in programma per il 10 agosto - sarà aperto a pochi partecipanti, nel rispetto delle norme anti Covid 19, ma non meno ricco di sorprese delle edizioni precedenti.

Fra le vigne storiche della Tenuta, infatti, si assaggerà la speciale selezione di Antonio Rallo, winemaker dell’azienda, con incluse alcune annate storiche ormai fuori commercio, il tutto accompagnato dalla performance di José Rallo, nota voce solista e AD di Donnafugata, in collaborazione con la fondazione The Brass Group.

“Si va dal samba al jazz, dalla musica siciliana a dei brani inediti di Diego Spitalieri e Fabio Lannino”, racconta José Rallo, ”sarà una festa del vino, una festa della musica, un momento di ottimismo e allegria in questa fase di ripresa”. È infatti con una collaborazione, quella tra musica e vino, che Donnafugata reagisce alla crisi.

“Sono stati per tutti mesi molto pesanti. La prima cosa che ho pensato è stato quella di fare un paragone tra la crisi finanziaria vissuta nel 2008-2009 e la crisi vissuta con il lockdown: ebbene questa è stata molto peggio”, dice José Rallo, “La cosa che mi ha colpito di più è stata il silenzio, che ha dato vita a un moto di grande creatività. È stato un fiorire di iniziative, riflessioni, pensieri. Abbiamo fatto un grande lavoro di squadra e c’è stata tanta solidarietà”.

Ieri sera, al Real teatro santa Cecilia di Palermo si è tenuta l'anteprima dell'evento. Una serata che ha visto protagoniste alcune delle più prestigiose etichette di Donnafugata in degustazione, selezionate da Antonio Rallo, tra le quali alcune annate storiche ormai fuori commercio come il rosso 'Mille e una Notte' del 1996 e il passito di Pantelleria Ben Ryé del 2013.

Video di Virginia Cataldi.

© Riproduzione riservata

TAG:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X