Giovedì, 28 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società Tagli militari e kilt: le creazioni di Vaccarello per Versace - Video

Tagli militari e kilt: le creazioni di Vaccarello per Versace - Video

MILANO. Presentata sul web e subito disponibile per la vendita online: è la prima collezione firmata da Anthony Vaccarello per Versus Versace, svelata a Londra con un evento in diretta streaming. La proposta per il prossimo inverno condivide lo stesso messaggio per lui e per lei, fatto di tagli militari, asimmetrie, tartan e borchie, fibbie e kilt. «Sono profondamente orgogliosa di Anthony. La sua prima collezione di Versus Versace come direttore creativo è incredibile. È riuscito - commenta Donatella Versace - a essere rivoluzionario e insieme fedele alla vera essenza della maison». «Vorrei che questa collezione - aggiunge Vaccarello - rappresentasse la matrice di Versus Versace. È giovane, radicale, rispetta la tradizione ma allo stesso tempo si spinge determinata verso il futuro».

Nel video di un minuto disponibile online scorrono velocemente alcune proposte: lo smoking per lei, la giacca con fibbie su kilt e pantaloni oversize per lui. I miniabiti senza spalline e i bomber neri decorati da teste di leone che tornano come stampe sulle maglie portate con i cappotti doppiopetto senza maniche, neri e militari, con spalline disegnate e collo a imbuto.

L'asimmetria - che è uno dei leit motiv dello stile di Vaccarello, nato a Bruxelles 33 anni fa - corre lungo tutta la collezione donna. Dagli abiti monospalla alle minigonne di pelle con zip diagonali, fino alla maglieria cablata con orli asimmetrici. Per l'uomo domina il tartan, sui completi maschili, sulle maglie oversize, sui bomber e sui caban agugliati e ovviamente sui kilt. Da alternare al denim stampato a fantasia di graffiti, a disegni bandana oppure a pois realizzati con teste di leone. Teste di leone anche sugli accessori, dagli stivali in pelle allo zaino in canvas per lui. Alla serata londinese, durante la quale si sono esibiti i Nothing but Thieves e Zibra, oltre ai dj Chelsea Leyland e Roman Kemp, sono stati ospiti le attrici Jaime Winstone e Maisie Williams, nota per il ruolo di Arya nel serial cult 'Il Trono di spade', l'attore di 'Posh' Freddie Fox, la modella Mary Charteris, la musicista Robbie Furze e Leah & Natt Weller, figli di Paul Weller.

© Riproduzione riservata

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X