Domenica, 02 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Video Politica Zona arancione? Musumeci: «In arrivo nuovi parametri, più libertà per i vaccinati»

Zona arancione? Musumeci: «In arrivo nuovi parametri, più libertà per i vaccinati»

Dice che la Sicilia non è ancora in emergenza, lo dimostra l'ingresso in zona gialla da appena pochi giorni. Poi però Nello Musumeci lancia un altro appello alla prudenza per evitare che dal giallo si arrivi al rosso in poche settimane. Il presidente della Regione è intervenuto sull'impennata di contagi Covid. «I numeri stanno crescendo, lanciamo appelli al rispetto delle norme. Ma con questa tendenza di contagi la zona arancione sarà inevitabile».

Poi però sottolinea: «Con i nuovi parametri che deciderà il governo nazionale con le Regioni avremo la possibilità di consentire a chi si è già vaccinato o ha fatto anche la terza dose di potersi muovere senza restare recluso tra le mura domestiche».

Per sottolineare anche l'importanza del vaccino, durante il suo intervento rispondendo ai cronisti Musumeci si è soffermato su un dato: «A Palermo il 70% dei ricoverati per il Covid non è vaccinato. Il paradosso è che queste persone chiedono di non essere curate, perché negano persino l'esistenza del contagio. Rifiutano le cure mediche, questo è un dato davvero allarmante. Dobbiamo non solo lavorare per curare quelli che sono vaccinati con sintomatologia assolutamente lieve ma dobbiamo convincere i no vax a farsi curare e diventa più problematico».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X