Giovedì, 21 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Immigrazione, sit-in a Palermo. Orlando: "Ho esercitato le mie prerogative"

"Non chiamatela, per favore 'pro-Orlando'. Oggi a Palermo associazioni, forum, sindacati e semplici cittadini si incontrano per ribadire NO a leggi inumane e incivili e SI ai principi cardine della nostra comunità, della nostra storia. Della Costituzione". Lo scrive su Twitter il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, in merito alla manifestazione di piazza Pretoria, nel capoluogo siciliano, a sostegno dell’iniziativa del primo cittadino contro il decreto sicurezza.

"Salvini non ha argomenti e quindi è nervoso - ha detto durante il sit-in -. Io rispondo dicendogli che ho esercitato le mie prerogative di sindaco. Ho sospeso l’applicazione di norme di esclusiva competenza comunale che potevano pregiudicare i diritti umani di persone e adesso adirò l’autorità giudiziaria contro norme che trasformano in illegale chi è nella legalità".

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X