Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Assenteismo alla Regione, Razza: pronti alle procedure disciplinari, poi i controlli in tutte le strutture

Pugno duro della Regione contro l'assenteismo dopo gli arresti dei giorni scorsi all'Assessorato alla Sanità. L'assessore Ruggero Razza, oggi al Telimar in occasione di «Gds - Giornata della Salute 2018» organizzata dal Giornale di Sicilia, conferma il potenziamento della sorveglianza contro quei dipendenti definiti nei giorni scorsi "infedeli".

"Questi episodi meritano una reazione - commenta in questa intervista video -. Attendiamo gli atti della magistratura, poi avvieremo le procedure disciplinari. Ma abbiamo programmato anche un monitoraggio di tutti i plessi della Regione. Chi lavora in modo serio, ovvero la maggioranza dei dipendenti pubblici, non deve avere paura dei controlli, ma sentirsi indignato se qualcuno non fa il proprio dovere".

Nel frattempo è in arrivo una nuova direttiva anti-assenteisti, come raccontato oggi sul Giornale di Sicilia in edicola. A firmarla sarà l’assessore alla Funzione Pubblica, Bernadette Grasso e «inviterà» i dirigenti generali ad aumentare la vigilanza sulle presenze dei dipendenti. In un secondo momento la Regione proverà a sanzionare anche i capi dei servizi che non hanno controllato.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X