Sabato, 27 Febbraio 2021
stampa
Dimensione testo

Multimedia

Home Video Multimedia La musica dei "4 Soldi" tra realtà e animazione: il videoclip di "Crack"

La musica dei "4 Soldi" tra realtà e animazione: il videoclip di "Crack"

PALERMO. Crack, il nuovo videoclip del progetto "4 Soldi", tra realtà e animazione. La band siciliana, appena rientrata dal Premio nazionale "Musica contro le mafie", tenutosi il 27 gennaio a Cosenza presso il Teatro UNICA (Università della Calabria), ha appena pubblicato il videoclip dal titolo "Crack", mescolando sapientemente le immagini dell'animazione con quelle dei musicisti.

Crack è il rumore prodotto dalla mente nel passaggio dalla realtà alla fantasia. Crack nel linguaggio informatico è sinonimo di "chiave d'accesso", per chi non lo sapesse crackare un software a pagamento significa renderlo gratuito. Nel caso specifico "Crack" offre la chiave per far passare lo spettatore all'interno di una dimensione onirica e surreale. La musica che accompagna l'animazione è stata sapientemente calibrata per accompagnare, a livello emotivo, le immagini evocate dal testo e dalle visione. Crack rappresenta dunque la rottura del tempo ciclico e ripetitivo , una chiave d'accesso al mondo dell'irrazionale, del fantasy più sperimentale. Particolarmente interessante risulta l'alternanza tra le immagini dell'animazione con l'esecuzione dei musicisti dal vivo. Una pratica questa che risale al film muto, quando ancora non esisteva il sonoro era un pianista ad improvvisare le musiche per accompagnare la proiezione.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X