Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Multimedia

Home Video Multimedia L'arte in vetrina, ecco "Rinascenze"

L'arte in vetrina, ecco "Rinascenze"

Al via la mostra "Rinascenze", curata da Riso Museo d'Arte Contemporanea della Sicilia / S.A.C.S. in collaborazione con la nota catena di grandi magazzini la Rinascente, che verrà ospitata nel department store di Palermo fino al 2 gennaio.
Saranno esposte opere realizzate appositamente per l'occasione da sette artisti presenti nell'Archivio S.A.C.S. - Sportello per l'Arte Contemporanea della Sicilia, di Museo Riso: Federico Baronello, Marco Bonafè, Andrea Buglisi, Alessandro Di Giugno, Paolo Parisi, Mariagrazia Pontorno, Studio ++.
L'esposizione nasce da un bando di concorso, ideato da Antonella Amorelli (coordinamento generale di Riso) e realizzato in collaborazione tra il Museo e la Rinascente, rivolto a tutti gli artisti presenti nell'Archivio S.A.C.S. per la progettazione di opere d'arte da allestire nelle grandi vetrine al pianterreno del suo punto vendita di Palermo. Ricorrendo in modo evidente a una immediata assonanza con il committente, "Rinascenze" - titolo del bando nonché della mostra - indica un tema legato sia al contesto socio-culturale del capoluogo siciliano e alla Vucciria, il quartiere che ospita la Rinascente, sia alla contingenza temporale in cui, dalla fase critica che stiamo attraversando, sono possibili e auspicabili "rinascite" connesse alla cultura e al territorio.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X