Venerdì, 19 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Moda e Bellezza

Home Video Moda e Bellezza Miss Italia, a Monreale vince Virginia di Montelepre: si qualificano altre 5 ragazze, ecco chi

Miss Italia, a Monreale vince Virginia di Montelepre: si qualificano altre 5 ragazze, ecco chi

Miss Italia 2022 fa tappa nel Palermitano, nel resort Al Balhara di Monreale. Alla selezione, organizzata da Ettore Napoli sotto l'attenta regia dell'agente regionale Salvo Consiglio, hanno partecipato 33 ragazze arrivate da tutta l’Isola, anche se l’evento monrealese ha dato modo a molte giovani palermitane di partecipare.

Le premiate con la tanto sognata fascia sono sei. La prima classificata, Miss Al Balhara, è Virginia Gaglio, diciottenne di Montelepre che studia a Partinico. La seconda classificata, vincitrice della fascia Miss Rocchetta, è Caterina Oneto, 22 anni di Palermo. Entrambe passano alla fase regionale. Conquistano le altre quattro fasce e si qualificano pure per le Regionali, Gloria Calapaj, messinese di 21 anni, e tre ragazze palermitane, Noemi Clemente di 22 anni, Gaia Gulino di 19 Francesca Mancuso di 23.

Durante la serata, condotta da Antonello Consiglio e Giada Rumè, vincitrice del titolo Miss Sicilia 2021, le ragazze hanno sfilato a bordo della piscina del resort incantando il pubblico e la giuria con la loro bellezza e il loro savoir faire. Oltre ai défilé in body, si è aggiunta anche una sfilata in costume da bagno e la performance di Carla Salamò, una delle concorrenti, che si è esibita in una danza del ventre. Alla serata hanno anche partecipato come ospiti tre ragazze che si erano qualificate per le Regionali nelle prove precedenti: Chiara Benigno e Yana Honcharuk di Palermo e Simona Sansone di Monreale.

Per queste ragazze Miss Italia è un sogno ma anche un’occasione per mettersi alla prova e, in molti casi, vincere la timidezza. Questo è il caso della prima classificata, Virginia Gaglio: «Sono arrivata a Miss Italia quasi per caso grazie a un’e-mail che ha inviato mia madre. Questo è un mondo che mi ha sempre affascinato ma che fino ad ora non mi sono mai sentita di esplorare fino in fondo, non mi sarei mai aspettata di arrivare prima classificata – commenta emozionata la giovane diciottenne -. L’esperienza fino ad ora sta andando molto bene, ho conosciuto tantissime ragazze e non mi aspettavo di trovarmi così bene con tutti».

Il comune denominatore per queste ragazze, oltre alla loro bellezza, è una grande passione per la moda e il mondo dello spettacolo, come per Francesca Mancuso e la messinese Gloria Calapaj. «Sono molto appassionata di moda e fotografia – racconta Francesca - ho studiato sistemi informativi aziendali e ho lavorato come addetto alle vendite, ma il mio sogno è quello di sfilare per i grandi marchi. Miss Italia per me è un’occasione unica e spero di arrivare fino, magari proprio a Milano». Gloria Calapaj guarda Miss Italia fin da bambina e in tanti hanno sempre incoraggiato il suo sogno: «Quest'anno mi sono decisa e mi sono presentata alle selezioni estive, ho finito gli esami universitari il 29 luglio e mi sono precipitata alla selezione».

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X