Giovedì, 30 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Video Economia Così lo spot della Fever-tree lancerà gli agrumi siciliani sul mercato britannico ma non solo

Così lo spot della Fever-tree lancerà gli agrumi siciliani sul mercato britannico ma non solo

Esperti, brand manager, addetti alle produzioni innovative, inviati da Londra dalla Tever-tree , sono in questi giorni in Sicilia per produrre video ed altre documentazioni utili per gli spot promozionali dei drinks in cantiere. L’equipe, formata da Aisling Lithgow, UK brand manager, Craig Harper drins espert, Olivia Metcafe global brand manager, Filippo Colombo, country manager Italy, Ross Haddow, head of innovation, ha visitato le aziende agricole “Agricontura” di Giancarlo Paparoni a Capo d'Orlando- Mirto ( limoni) e “Arcobio” di Pietro Arcoria a Paternò-Etna (arance rosse).  Nle mirino delle telecamere i limoni e le arance rosse di coltivazione biologica, prodotti negli agrumeti dei Nebrodi e delle piane dell’Etna,  ingredienti di alta qualità contenuti nei drink più apprezzati e distribuiti in 85 paesi del mondo dalla multinazionale inglese,  azienda londinese leader nel settore “beverage”. La campagna promozionale programmata e dedicata ai “drinks international” per la prossima stagione estiva è imperniata sul crescente interesse e l’attenta ricerca della Fever-tree  (400 milioni di sterline il fatturato annuo), sulla storia unica di limoni e arance rosse siciliani, dai tipici gusti e genuini sapori.

 

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X