Domenica, 01 Agosto 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Video Economia Palermo, i lavoratori della Blutec tornano in piazza: sit in di protesta alla Regione

Palermo, i lavoratori della Blutec tornano in piazza: sit in di protesta alla Regione

Scendono in piazza i lavoratori della Blutec, ex Fiat, di Termini Imerese. Da 10 anni circa 1000 lavoratori sono in cassa integrazione, e oggi chiedono un incontro con il ministero dello sviluppo economico in merito a un bando e a delle proposte che potrebbero consentire il reinserimento di alcuni lavoratori.

“Speriamo che la Regione faccia la sua parte - afferma Tommaso D’Ippolito - ci sono da collocare 600 lavoratori della ex Fiat più 400 dell’indotto: 1000 famiglie che da 10 anni attendono risposte”. Gli impiegati Blutec però non sono ancora a conoscenza di cosa trattino le proposte, al vaglio del ministero, né se riusciranno a offrire lavoro a tutti i precari, e nonostante il bando sia scaduto da giorni non arrivano novità.

Ora il panorama quindi appare critico, perché a settembre scadrà l’ammortizzatore sociale: “È un dramma nel dramma, perché scadendo a fine settembre la cassa integrazione rischiamo il licenziamento. Rischiare il licenziamento a una certa età diventa complicato”.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X