Lunedì, 27 Maggio 2019

Ferrovie, Toninelli: "Palermo-Catania in tre ore? Non è da paese civile"

"Il 2025 sarà una data in cui cittadini, imprenditori, turisti si potranno spostare tra le due principali città siciliane con normalità. Non dobbiamo fare cose strane, dobbiamo normalizzare il Paese e normalizzare soprattutto la Sicilia perchè leggere da una delle slide di Rfi che da Palermo a Catania ci si impiega circa tre ore significa che non siamo in un paese civile, che non possiamo sfruttare le potenzialità che abbiamo.

E quale stato oggi può permettersi questo? Uno stato che porta al fallimento la propria popolazione? Siccome invece vogliamo portare al contrario al successo la nostra popolazione stiamo mettendo tutte le risorse che abbiamo allo stesso tavolo per provare a parlare la stessa lingua, quella dell’interesse pubblico". Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, a margine della cerimonia per l’avvio dei lavori Rfi per la realizzazione del raddoppio ferroviario Palermo-Catania, a Catenanuova, in provincia di Enna.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X