Mercoledì, 18 Settembre 2019

Flop saldi in Sicilia, l'allarme di Confesercenti: "Nei commercianti aumenta la sfiducia nel futuro"

"I saldi sono stati anticipati eppure non ci sono stati grandi risultati. Questa prima settimana ha davvero deluso. Solo in città come Palermo o Caltanissetta, il 50% dei commercianti ha manifestato grande insoddisfazione. Rispetto allo scorso anno c'è più sfiducia nel futuro".

Queste le parole di Michele Sorbera, direttore di Confesercenti Sicilia.

Per quanto riguarda l'intera Regione, il 72% dei commercianti non è soddisfatto di questo avvio di saldi. Il dato emerge da uno studio condotto in tempo reale da Confesercenti Sicilia che ha intervistato un campione di 200 esercenti del settore moda e calzature.

Per il 59 per cento dei negozianti la situazione è uguale allo scorso anno e il 13% degli intervistati ritiene addirittura che le vendite hanno subito un calo rispetto allo scorso anno. Solo un 2 per cento, dislocato tra Ragusa e Siracusa, considera, infine, l’andamento “molto buono”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X