Giovedì, 19 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Digital School

Home Video Digital School Viaggio nel futuro del digital marketing: dalla realtà virtuale al social commerce

Viaggio nel futuro del digital marketing: dalla realtà virtuale al social commerce

Come ha già detto nel primo episodio, del progetto di micro-learning Digital School, nel settimo appuntamento Claudia Consoli ribadisce come più di ogni altra rivoluzione della storia, quella digitale ha portato a cambiamenti concreti in un intervallo di tempo davvero breve: trent’anni.

In questo episodio la digital manager prova a fare un salto nel futuro, per vedere parte di quello che ci aspetta. E, per fare questo analizza alcuni trend attuali che guidano l’evoluzione del Digital Marketing verso nuove frontiere, a cominciare  dalla realtà virtuale. Recentemente Mark Zuckerberg ha dato al mondo il benvenuto nel Metaverse, una realtà parallela virtuale, composta di codici e interazioni digitali. Un universo di cui non solo Facebook è protagonista, ma tutte le grandi tech company del pianeta. Social media, applicazioni, motori di ricerca non sarebbero più semplicemente piattaforme su cui trascorriamo parte del nostro tempo, ma porte di accesso a un set di esperienze virtuali che arricchiscono la nostra realtà di nuovi significati.

Viviamo già in un mondo, dice Claudia Consoli, in cui reale e virtuale giocano a passarsi la palla; l’imperativo comune è fornire esperienze più emozionali, interattive e accessibili grazie alle applicazioni di realtà virtuale che cambiano il modo con cui le persone interagiscono tra loro e vivono i rapporti con i brand.  Ma la realtà si amplifica non solo grazie a questi strumenti, perché viene anche aumentata: pensiamo ai filtri di Instagram che fanno ormai parte del nostro modo social di comunicare. Le applicazioni sono tantissime: app che permettono di testare un prodotto beauty vedendone l’effetto sul proprio volto, o che ci mostrano in anteprima come starebbe un divano nel contesto del nostro salotto.

Nel nostro presente un nuovo fattore è entrato potentemente a cambiare le cose: il Voice. Alexa, Siri, Google sono parte di un’esperienza quotidiana in cui la voce e il dialogo con i dispositivi di intelligenza artificiale ci intrattengono con notizie, brani musicali, o semplificano le nostre azioni di ogni giorno. Nel 2020 sono stati venduti nel mondo 147 milioni di smart speaker. Parlare con questi strumenti sta dando vita a una vera e propria nuova idea di SEO: invece di cercare scrivendo, cerchiamo parlando. E il voice ordering, cioè la possibilità di fare acquisti attraverso le ricerche vocali, è considerato da molti il futuro dell’e-commerce.

Infine, a proposito di acquisti digitali, Claudia Consoli segnala l'arrivo dalla Cina di un trend che si chiama social commerce. Come dice la parola stessa, è la fusione di due dimensioni: i social network e l’e-commerce e in Oriente ha già raggiunto un valore di mercato di 351 miliardi di dollari nel 2021. Le piattaforme di social commerce funzionano come dei luoghi in cui si condividono le caratteristiche dei prodotti, che vengono commentati in diretta da utenti e influencer.

Digital School è un progetto di micro-learning (in otto episodi video) realizzato da Edgemony in partnership con Giornale di Sicilia e Gazzetta del Sud Online.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X