Venerdì, 20 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Video Cultura Giornata dei beni culturali siciliani, ingresso gratis ai musei in memoria di Sebastiano Tusa

Giornata dei beni culturali siciliani, ingresso gratis ai musei in memoria di Sebastiano Tusa

Si torna al museo, gratis in occasione della giornata dei beni culturali siciliani dedicata alla memoria di Sebastiano Tusa, archeologo e componente del Governo Musumeci scomparso due anni fa nel disastro aereo in Etiopia.

“Il biglietto gratuito in tutti i siti regionali fa sì che l’affluenza sia maggiore - racconta Rachele Ramo che lavora al Museo Riso per Coopculture - oggi qui si registra un numero di entrate superiore agli altri giorni”, già 15 prima di pranzo, contro i 4-5 di norma. “Adesso grazie alla riapertura e a questa bella iniziativa abbiamo avuto l’occasione di visitare i musei della nostra città, dopo, purtroppo, tanto tempo”, commenta infatti Francesco Castiglione, che ha già visitato Palazzo Abatellis e si appresta a raggiungere il Palazzo della Cuba.

Ancora più visite al Museo Salinas, in cui sono stati organizzati degli approfondimenti su alcuni pezzi della collezione con le archeologhe del sito. “Sebastiano Tusa è stato un archeologo importantissimo per la Sicilia - ricorda Elena Pezzini, archeologa del museo - bravissimo sia dal punto di vista scientifico che organizzativo: è stata una grande perdita”. Rispetto alle attività portate avanti durante la giornata, invece, dice: “abbiamo fatto degli approfondimenti su alcuni singoli temi, e abbiamo cominciato subito perché alle 9 c’era già chi aspettava fuori. Si respira una bella atmosfera, con gente curiosa che ha voglia di tornare al museo, e anche per noi è molto stimolante”.

“È una grande occasione - commenta poi Federica Gorgone, che insieme a Giuseppe Torres visita il Salinas - è bello tornare a un po’ di normalità, rivivere i luoghi di cultura. C’è una lista di posti interessanti da visitare e l’iniziativa sembra essere piaciuta, perché ci sono tanti visitatori”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X