Martedì, 19 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Video Cultura I Rio in concerto alla Cartiera di Catania - Video

I Rio in concerto alla Cartiera di Catania - Video

PALERMO
A teatro
Oggi al teatro Zappalà di via Autonomia Siciliana arriva il musical “No no nanette”. Appuntamento dalle 18. Biglietti da 18 a 30 euro.
-
Oggi al teatro Jolly e fino al 29 marzo in scena ci sarà lo spettacolo di Giovanni Nanfa ed Antonio Pandolfo “O la va, o la spacca”. Biglietto da 13 a 16 euro.
-
Oggi al teatro Biondo arriva alle 21 lo spettacolo “Itis Galileo” diretto da Francesco Niccolini eMarco Paolini e in scena da venerdì 20 a domenica 29 marzo nella Sala Grande. Biglietti 30 – 13 euro.
-
Al centro commerciale “Conca d’oro”, di via Lanza di Scalea, è stata allestita la struttura itinerante “Casa Corepla”: sarà presente a Palermo fino al 29 marzo ed aperta alle scuole del territorio e a tutti i cittadini che vorranno visitarla. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con la Rap. Ingresso gratuito.
-
Fino al 29 marzo Christian De Sica con il suo spettacolo “Cinecittà” arriva al teatro Al Massimo. Racconta dellla Città del Cinema: da bambino ha visto girare per casa mostri sacri del cinema all'epoca dei kolossal americani di Hollywood sul Tevere. E’ cresciuto con Rossellini e i suoi figli e ha sposato la sorella di Carlo Verdone. Nella sua vita professionale ha partecipato a decine di film, prima come comparsa e poi come protagonista fino ad arrivare al ruolo di regista. Chi meglio di lui, allora, per raccontare la storia di Cinecittà, in uno spettacolo elegante e sorprendente che va da Mussolini al neorealismo, dal cinepanettone a Santoro e alla De Filippi? Irresistibili racconti di vita vissuta, monologhi poetici sulle figure nascoste che rimangono sempre dietro le quinte, divertenti gag su provini, sugli attori smemorati, sul doppiaggio improvvisato, ma anche canzoni evergreen enfatizzate dalle abili doti del Christian crooner ed entertainer. Con Christian sul palco una compagnia completa, un corpo di ballo e un’orchestra di molti elementi. Christian De Sica apre i cancelli di Cinecittà e fa entrare contemporaneamente in due mondi magici: il cinema e il teatro.
-
Oggi alle 18,30 e domani alle 11,30 e alle 18,30 all’Atelier La Lucciola ci sarà lo spettacolo Malvizia. La protagonista è una deliziosa donzella figlia di un Re, che ogni mattina si reca nel suo meraviglioso giardino ad ammirare una pianta di rose a cui è molto legata perché è l'unico ricordo che le è rimasto della sua mamma. Un brutto giorno un'aquila rompe questo incantevole idillio tra lei e la sua pianta, rubandogliela e scappando via.Spettacolo di e con Nadia Parisi. Ingresso 4 euro.

Da vedere
La Via Crucis, o “via della croce”, è un rito che propone una riflessione sul percorso doloroso di Gesù Cristo che si avvia alla crocifissione sul Golgota. Durante la Settimana Santa i cristiani pregano di fronte a quattordici immagini, dette “stazioni” della passione di Cristo. Le opere di Fernando Botero raccolte per l’esposizione “VIA CRUCIS la pasión de Cristo” rappresentano una svolta nella carriera dell’artista, senza per questo mettere in ombra il tratto originale e peculiare del linguaggio che lo ha reso famoso. E’ possibile ammirare la mostra al Complesso Monumentale Palazzo Reale, Cappella Palatina fino al 21 giugno. Da lunedì al sabato dalle ore 8.15 alle ore 17.40 (ultimo biglietto ore 17.00). Domenica e festivi dalle ore 8.15 alle ore 13.00 (ultimo biglietto ore 12.15).
-
Fino al 10 aprile alla Cappella dell’Incoronazione si potrà visitare da martedì a venerdì dalle ore 9.30 alle 13.00 e dalle ore 15.00 alle 19.00 la mostra fotografica di Aldo Palazzolo “I santissimi”. Ingresso libero.
-
Fino al 12 aprile è possibile visitare la mostra “Sogni Notturni”di Antonio Ferrante allestita al teatro Agricantus. Visitabile da martedì a sabato dalle ore 11.00 alle 13.30 e dalle 17.00 alle 19.30. Ingresso libero.
-
Dal 28 Marzo e fino al 1 Aprile, presso la prestigiosa cornice di Palazzo Ramacca a Bagheria, sarà possibile ammirare la ‘Mostra Mineralogica’; un evento a carattere scientifico-culturale, realizzato con il contributo sia dell’amministrazione e delle aziende locali, sia con la collaborazione di esperti e collezionisti privati, il cui preciso obiettivo è quello di incrementare la voglia di conoscere la nostra Terra e sviluppare la divulgazione scientifica. Principale organizzatore della mostra è Vladimiro Mauro, collezionista e ricercatore di minerali, che ha messo a disposizione la propria collezione privata di gemme e minerali comprendente anche pezzi rari e di rilevante interesse. Curatore della mostra è il maestro Pippo Balistreri, storico direttore di scena del Festival di Sanremo. L’apertura della ‘Mostra Mineralogica’, prevista per le ore 17.00 di oggi.

Appuntamenti
Riparte oggi “La Zagara”, una delle iniziative più importanti finodomenica 29 marzo. Saranno settanta gli espositori provenienti da tutta Italia. Organizza il professore Carmelo Sardegna, sotto la direzione dell’Orto botanico.
-
Musica dal vivo, falcata coreografica abiti di plastica e cartone, Unconventional Fashion Show sarà una sfilata originale e divertente e inizierà alle 20,30 di oggi, alle Officine Baronali di via Villa Rosato, a Palermo. Un’antica corte per uno spettacolo nello stile newyorchese di Victoria’s Secret, con stilisti che hanno fatto dell’originalità la propria bandiera e il rock vintage della band rivelazione "Jack & The Starlighters", con un album inedito, e gli assolo di Marco Misia, giovanissimo talento con la passione per la chitarra elettrica, al suo debutto. Un’idea del creativo Ezio Indorato, di Stefano Scalia, amministratore della Fashion in Italy Communication e dei fotografi della Pictures Life GaspareMistretta e Silvio Maltese. Ingresso con apericena e dj set 12 euro e il ricavato finanzierà altri giovani siciliani nelle prossime produzioni del gruppo. Tra i nuovi talenti presenti Luca Calvagno, farmacista catanese, esperto di Ottica, creatore di Switchon una linea di occhiali moderna e colorata, costruita con bottiglie e tappi di plastica riciclata, che piace ai vip come Francesco Facchinetti e ai giocatori del Palermo calcio. Accanto a lui, Simone Perricone, di Villafranca Sicula, che con il marchio Sps, crea abiti che sono sculture di arte contemporanea, realizzati con cinture di sicurezza delle auto, tasti di computer, cartine di alluminio di pacchetti di sigarette e, ancora, cartoni di uova, carta da parati e zanzariere. Unconventional Fashion Show, presentato daAlessandra Mancuso, ospiterà anche Salvatore Martorana, 23 anni di Santa Flavia, dell’Accademia di Belle Arti di Palermo e fondatore con Simone Bartolotta, del marchio fashion ecosostenibile Esse Artistic designers. Fusion, è la loro collezione di abiti in plastica fusa e Persefone, del 2015, alterna romantico e fiabesco al nero metallo. Dell’Accademia di Palermo è anche Valentina Magro, stilista di Vagro, che con Rainbow collection fa alta moda d’audace ricerca cromatica. È rock chic, invece, la linea ispirata a Ettore De Maria Bergler, pittore Liberty. Tra gli “unconventional” i bijou di Siria Ecodesign, di Nunzia Ogliormino, nati dai sacchetti della spesa, dai tubi e dalle reti da giardino e dai sacchi di juta del caffè. Chiudono i giovani dell’Accademia del Lusso di Palermo Marta Cuccio, Davorin Cameron, Gemma Lo Bianco, NoemiTabascio. Le modelle truccate dalla giovane make up artist palermitana Martina Costanzo.

PANORMUS. LA SCUOLA ADOTTA LA CITTA'
Ritorna in città la “carica” degli studenti ciceroni nell’ambito del progetto “Panormus. La scuola adotta la città”. Ecco i principali eventi previsti per questo terzo weekend di attività

Passeggiata "Palermo NO Mafia". Itinerario il Teatro Massimo, il Mercato del Capo, Piazza della Memoria al Tribunale, Piazza Beati Paoli, la Cattedrale, la Questura, il Municipio A cura dell'Associazione Addiopizzo Sabato e Domenica dalle ore 10.00 alle ore 13.00 Punto di raduno piazza Verdi.
-
Passeggiata "Il riscatto dei Siciliani con Giuseppe Garibaldi 1 860": Ponte Ammiraglio, Ponte delle Teste Mozze. A cura dell'I.P.S.S.O.A. P. Piazza Sabato 28 dalle ore 09,30 ogni ora fino alle ore 1 8,00. Punto di raduno I.P.S.S.O.A. "P. Piazza", c.so Dei Mille 1 81.

Teatro Politeama Piazza Ruggiero Settimo
Sab. 09,00 - 1 3,00; 1 5,30 - 1 7,00 Dom. 09,00 - 1 3,00

Palazzo Ziino Via Dante, 53
Sab. 09,00 - 1 3,00; 1 5,30 - 1 8,30 Dom. 09,00 - 1 3,00

Museo Diocesano (Palazzo Arcivescovile)* Via Matteo Bonello, 2 (accanto alla Cattedrale)
Sab. 1 0,00 - 1 3,00; 1 5,30 - 1 8,00 Dom. 9,30 - 1 3,00

Palazzo Riso C.so Vittorio Emanuele, 365
Sab. 9,00 - 1 3,00 Dom. 9,00 - 1 3,00

Teatro Finocchiaro
Sab. 09,00 - 1 3,00 Dom. 09,00 - 1 3,00

Educandato Maria Adelaide Corso Calatafimi
sab. 09,00- 1 3,00; 1 5,30 - 1 8,30 dom. 09,00 - 1 3,00

Museo delle Scienze “Margherita Hack” Piazza Campolo I.I.S. Damiani Almeyda - Crispi
Sab. 9,00 - 1 3,00

Villa Niscemi Piazza Niscemi
Sab. 9,00 - 1 3,00; 1 5,30 - 1 8,30 Dom. 9,00 - 1 3,00

Museo della Scuola dell'I.I.S. Ragusa Kiyhoara - Parlatore Piazza Generale
Sab. 9,00 - 1 3,00; 1 5,30 - 1 8,30 Dom. 9,00 - 1 3,00

Teatro dei "Pupi Cuticchio" Via Bara all’Olivella,
Sab. 9,00 - 1 3,00; 1 5.30 - 1 8.30 Dom. 9,00 - 1 3.

Da leggere
Oggi alle 9.30 alle ex scuderie di Palazzo Cefalà, in vicolo Sciara, si terrà una giornata di studi e performance in omaggio alla cultura argentina nel 39mo anniversario del golpe militare. Nell’ambito dell’iniziativa, tra l’altro, verrà presentato il libro "Da Garibaldi a Che Guevara" di Beatrice Mortillaro (Navarra Edizioni), L’esordio letterario della scrittrice palermitana, ripercorre duecento anni di storia, dalla spedizione garibaldina in Sicilia ai tragici eventi della dittatura di Videla, attraverso le vicende della sua famiglia. Insieme all'autrice, saranno presenti, il sindaco Leoluca Orlando, il ministro plenipotenziario in Italia della Repubblica Argentina, Carlos Cherniak, l’assessore alla Partecipazione, Giusto Catania, il sindaco di San Mauro Castelverde, Mario Azzolini, Freya Mortillaro, sorella di Ariel Mortillaro, desaparecido in Argentina, il presidente della Consulta delle culture, Adham Darawsha, la consigliera dell'Ufficio di presidenza della Consulta delle culture, Quinonez Sofia Elisabeth, la consigliera comunale, Federica Aluzzo e Andrea Bernard Alonso, argentina residente a Palermo. Nel pomeriggio, il programma della giornata prevede la proiezione del film “La Selva Oscura” di Maura Laudicina (ore 15.00) e, a seguire, esibizione di tango argentino con lezioni gratuite per principianti e per tangueri di livello intermedio-avanzato.
-
L'associazione culturale Nuova Busambra e Isspe editore, organizzano oggi alle 17,30 all’ex Real Fonderia la presentazione del libro “Il grano, l’ulivo e l’ogliastro. Bolognetta - Santa Maria dell’Ogliastro, 1570-1960” di Santo Lombino. Saranno presenti Manoela Patti, Tommaso Romano, Aldo Sparti e coordinerà i lavori Umberto Balistreri. All'incontro sarà presente l’autore. Ingresso libero.

Da sentire
Trecentosessantacinque giorni dalla pubblicazione del primo e omonimo disco, decine di aneddoti da raccontare, un vecchio amico entrato in squadra. Questo il senso del concerto che gli Amegana terranno oggi alle 21 all'Auditorium 3.0 della sede Rai di viale Strasburgo 19 a Palermo. Live dall’interno della sala o in streaming sul sito www.auditoriumpalermo.itsarà eseguito l’intero disco della band formata da Emanuele Minutella (voce, sintetizzatori, chitarre, programmazione elettronica), Claudio Iandolino (basso, sintetizzatore), Marco Papale (chitarra elettrica) e Daniel Bellina (batteria, percussioni, campionatori). Ad accompagnarli diversi ospiti. In primis Marcello Mandreucci, che sarà un po’ presentatore e un po’ padrino della serata. Il cantautore palermitano, da sempre vicino alla band, ha deciso, negli ultimi mesi, di intraprendere insieme a loro un progetto che rappresenta una sorta di "passaggio del testimone" tra due generazioni. Ad introdurre gli artisti sarà Giulia Teri, speaker di Radio Action. Sul palco con la band un ospite d'eccezione, lo stimato violoncellista Carmelo Nicotra. L’ingresso all’auditorium è gratuito e fino a esaurimento posti.
-
Cene e aperitivi bio e vegetariani di primavera, uniti al sound made in Palermo. E’ la sana alimentazione del cibo e della musica quella proposta da “Prima Vera Musica”, la rassegna del bioristorante È Cotta Fish&Green di piazza Castelnuovo 35 a Palermo. Appuntamenti musicali settimanali, per mangiare sano, accompagnati musicalmente da alcune delle migliori voci del capoluogo siciliano, tra pop, jazz e soul. Il secondo evento sarà oggi alle 21,30 con il quartetto vocale polifonico Cupido, specializzato in cup song, ovvero le canzoni suonate accompagnate dal ritmo di un bicchiere.
-
Stasera al teatro Lelio nell’ambito della rassegna "BonVoyage@TeatroLelio alle 21, quando salirà sul palco il musicista Sandro Joyeux. Il costo del biglietto è di 13 euro (intero) e 10 euro (ridotto).
-
Oggi al ridotto dello Spasimo dalle 21,15 ci sarà il concerto di Lorenzo Hengeller. Con lui sul palco Giuseppe Costa al contrabbasso e Giampaolo Terranova alla batteria dell’Orchestra Jazz Siciliana. Biglietto 12 euro.

CATANIA
Da vedere
A Catania è in arrivo per Pasqua una nuova “covata d’autore”. Si tratta di cinquanta straordinarie opere d’arte dedicate, ispirate e concepite intorno ad altrettante uova di struzzo: è l’originale collezione raccolta negli ultimi tre anni dalla stilista Marella Ferrera che ha riunito intorno al progetto protagonisti del mondo dell’arte, della musica, del teatro, del cinema, del design e dell’alta cucina. LeUova d’autore2, dopo la fortunata edizione del 2012, saranno esposte, dal 28 marzo al 28 luglio al MF Museum & Fashion, l’atelier-museo di Catania che la Ferrera ha creato dal sapiente recupero dello spirito del museo settecentesco del Principe di Biscari. In mostra cinquanta opere e installazioni dove l’uovo di struzzo – proveniente ancora una volta dai due struzzi femmina Bibì e Bubù “adottati” dalla stilista - è il pretesto creativo intorno a cui dire e raccontare. Ma più spesso anche per raccontarsi. La mostra sarà visitabile da martedì a domenica, dalle 10 alle 19. Lunedì chiuso. Biglietto unico 3 euro.

A teatro
Leo Gullotta arriva al teatro Verga con lo spettacolo “Prima del silenzio” di Giuseppe Patron Griffi. In programmazione fino al 29 marzo.

Appuntamenti
Uova di cioccolato, torte colorate e pluridecorate come nei reality americani, colombe pasquali da reinventare e guarnire a casa per divertirsi con i propri bambini. A Etnapolis la Pasqua si annuncia a suon di dolci –numerosi i laboratori lungo tutta la settimana e fino al 4 aprile - e di risate, come quelle che riecheggeranno oggi con lo spettacolo di cabaret dei Fusibili Show che, direttamente dal palcoscenico diInsieme – il popolare talkshow condotto da Salvo La Rosa – atterreranno a Etnapolis dove dalle 17 alle 20 proporranno una serie di sketch per il divertimento dei visitatori.

Da sentire
Oggi alle 22 a La Cartiera arrivano i Rio in concerto. Canteranno i loro successi e i brani contenuti nel loro ultimo album Mareluce. Biglietti 14 euro.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X