Domenica, 17 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Video Cultura "Happy Sunday" al Dorian, musica folk e d'autore per il giorno delle donne - Video

"Happy Sunday" al Dorian, musica folk e d'autore per il giorno delle donne - Video

PALERMO

Appuntamenti

Oggi si terrà il secondo laboratorio passeggiato organizzato da Archikromie. Il percorso inizia alle 10 con raduno alle 9,45 all’ingresso di Palazzo Conte Federico in via dei Biscottai.

Da vedere

A palazzo Branciforte si potrà visitare la mostra per il militare polacco Jan Karski, in occasione del settantesimo anniversario della liberazione del campo di concentramento di Auschwitz. La mostra è visitabile fino a domenica 15 marzo.

-

Da Excelsior, alle terrazze de la Feltrinelli di via Cavour sarà possibile visitare la mostra “Vintage” di Ninni Arcuri.  Grazie alla collaborazione delle Officine Palmizi a collaborazione con Officine Palmizi e alle installazioni di Piera Sagrì e di Gisella Leone sarà possibile fare un salto nel passato. Sale visitabili fino al 9 marzo, dal martedì alla domenica, dalle ore 9.00 alle 13.00 ed dalle 16.00 alle 21.00. Chiuso il lunedì. Biglietto 5 euro.

-

Al Mondadori di via Ruggero VII, la mostra “antichi mercati di Palermo”, personale fotografica di Anna Maria Lucia, instabile fino all’11 marzo. Il suo viaggio per immagini ha toccato il Capo, Ballarò e Vucciria.

-

A palazzo Belvedere è possibile visitare “Adagio senza tempo, dipinti dell’ottocento siciliano”, a cura di Paola Ardizzone e Gaetano Bordonaro. Fino al 15 marzo, da martedì a sabato (10:30, 13 e 17, 19). Ingresso libero.

-

Da sentire

È una festa delle donne che celebrerà la piena bellezza della musica quella che caratterizzerà il nuovo appuntamento della rassegna “Happy sunday” di stasera alle 20,30 al Dorian in piazza Don Bosco 11 a Palermo. L’ex frontman della Piccola orchestra Malarazza, Alessio Alessandra, sarà guitto e mattatore del palco, portando sul palco la propria attività creativa, fatta di musica folk e d’autore. Con lui: Giuseppe Rizzo (arrangiamenti, chitarre, sinth), Vincenzo Alonzo (pianoforte, sinth)  e Maurizio Gula (batteria, percussioni). Ingresso a partire dalle 18. Per prenotare un tavolo telefonare allo 091 508 9722 o al  380 798 0615. Prima del concerto, alle 18,30 sarà presentato il libro di Angelo Messina - Hermes “Conosci te stesso e conoscerai l’intero universo”.

-

Una festa delle donne per esaltare la qualità dell’appartenere all’altra metà del cielo. Con queste prospettive l’associazione “Maqueda pedonale” ha ideato “Il bello di essere donna”, l’incontro un po’ talk show un po’ mostra d’arte un po’ spettacolo che si terrà oggi alle 18 a Palazzo Asmundo in via Pietro Novelli accanto la cattedrale di Palermo. Previsti dibattiti ed esibizioni canore. L’ingresso costa 15 euro.

-

Oggi all’Oratorio del Santissimo Salvatore alle 17,30 nell’ambito della rassegna “I concerti dell'Accademia”, organizzata dall'accademia "Cantori Nuovi" sotto la direzione artistica di Norino Buogo, ci sarà il concerto di Ricardo Barcelò. Biglietto 8-12 euro.

-
Oggi alle 18 all'Auditorium Rai ci sarà il recital per piano solo di Oksana Svekla, con le musiche di Franz Joseph Haydn, Fryderyk Chopin, Maurice Ravel, Franz Liszt, Sergej Sergeevič Prokof'ev. Ingresso gratuito.

-

Shopping

La Bottega Solidale San Francesco Di Paola, con l'associazione Donne di Sicilia e con F.I.D.A.P.A, organizzano oggi per la festa della donna dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 16.00 alle 21.00, nel salone della parrocchia San Francesco di Paola, una mostra di artigianato al femminile. Inoltre 17.30 ci sarà una conferenza-dibattito sul tema "Evoluzione della donna nella società", in cui interverranno: Antonella Spitaleri (Presidente associazione Donne di Sicilia) e Roberta Sbrana (Presidente della Federazione Italiana delle Donne nelle Arti, Professioni e Affari) sezione di Palermo.

-

A teatro

Fino al 15 marzo al teatro Al Massimo Massimo Ranieri è Riccardo III,di cui firma anche la regia: «Uno spettacolo imponente con 18 attori, la traduzione e l'adattamento di Masolino D'Amico, uno dei massimi anglisti al mondo, e le musiche composte appositamente da Ennio Morricone».Una nuova sfida teatrale per Massimo Ranieri.

-

Oggi al teatro Jolly e fino al 29 marzo in scena ci sarà lo spettacolo di Giovanni Nanfa ed Antonio Pandolfo “O la va, o la spacca”. Biglietto da 13 a 16 euro.

-

Anche stasera e fino al 15 marzo al teatro Cristal si alterneranno in scena “il cornuto immaginario” e “gioco dell’amore del caso”. Replica ogni sera dal martedì alla domenica alle 21 e 15 nei festivi alle 18:15. Ingresso 8 – 10 euro.

-

Oggi al teatro Biondo di via Roma dalle 17,30 torna in scena Lampedusa Snow di Lina Prosa. Alle 21 invece “Non si sa come” di Luigi Pirandello con Pino Caruso.

-

Oggi alle 17 al teatro Agricantus, ci sarà lo spettacolo “Mostri” di Federica Molteni. Spettacolo per bambini. Biglietti 7-8 euro.

-

Oggi (11,30 – 18,30) all’Atelier La Lucciola ci sarà lo spettacolo “Peppi il disgraziato”. La fiaba racconta di un ragazzo che non ne voleva sapere di lavorare e per questo, e per le sue continue monellerie, tutti lo conoscevano in paese come “Peppi il disgraziato”. Scenografie, marionette e narrazione di  Nadia Parisi, luce e suono Alessandro Prestipino.

-

Oggi dalle 21,30 al teatro Savio ci sarà lo spettacolo di Anna Mazzamauro “Nudo e crudo”. Biglietti a partire da 15 euro.

-

Oggi alle 21 alteatro Finocchiaro ci sarà lo spettacolo con l’artista di Colorado “Monsieur David” e le sue valigie. Biglietti 30-35 euro.

-
Oggi alle ore 18 comincia la Stagione Concertistica 2015 del Conservatorio “Vincenzo Bellini”, al teatro Massimo con la direzione del maestro Giuseppe Cataldo, Laura Giordano eseguirà tre arie di Mozart. Biglietti 5 euro.

-

Da leggere

Oggi alle 10 al teatro Golden Alessandro D’Avenia presenta il libro “Ciò che inferno non è”. Previsto un incontro con gli studenti. Conduce Adriana Falsone.

-

Salute

Al mercato rionale di Bonagia organizzato dalla Cia dalle 9 ci sarà l’iniziativa legata al mese della salute orale promossa da Colgate. Esperti forniranno notizie sui cibi che causano carie ed infiammazioni.

-

AGRIGENTO

Da vedere

Prorogata a domenica 8 marzo alle Fabbriche Chiaramontane di Agrigento mostra “Trame del ‘900. Opere della collezione Galvagno”, a cura di Sergio Troisi. Un viaggio nel secolo breve con oltre sessanta opere di celebri autori del Novecento raccolte in oltre cinquant’anni dai collezionisti palermitani Nino e Francesco Galvagno. La mostra, la cui chiusura era stata programmata dalle FAM per domenica 1° marzo, sarà ancora visitabile fino alla domenica successiva per venire incontro alle numerose richieste da parte del pubblico e delle scolaresche che in questi mesi hanno affollato gli spazi espositivi delle Fabbriche.
Particolare entusiasmo da parte dei visitatori più piccoli che, guidati dalle proprie insegnanti, si sono spesso cimentati in laboratori di disegno ispirati alle opere di “Trame del 900”. La più amata sembrerebbe essere l’Autoritratto di Renato Guttuso che, insieme alla Cucitrice (entrambe del 1947), è tra le produzioni meno conosciute dell’artista di Bagheria e ne testimonia l’ indagine sulla scomposizione cubista e sulla ritmica del colore. Alcuni disegni dei piccoli alunni della Scuola dell’infanzia I.C. Agrigento Bassa Est, plesso Tortorelle, documentano la loro curiosità per quest’opera. Ieri in visita gli alunni delle elementari dell’I.C. Anna Frank della città.

-

CATANIA

Da gustare

Oggi al centro commerciale Etnapolis si torna ai fornelli. Dopo il grande successo di pubblico e appassionati che hanno frequentato da novembre a metà febbraio le lezioni di cucina dell’associazione Provinciale Cuochi Etnei, riparte il nuovo ciclo di appuntamenti che si protrarrà fino al 31 maggio. Con una divertente novità che certamente piacerà alle famiglie siciliane, per cultura e per tradizione amanti della buona tavola. Oggi si preparerà il menù per la festa della donna.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X