Domenica, 28 Febbraio 2021
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Video Cultura “Thinking Bach Stradivarius”, a Palermo la musica di Adriano Fazio

“Thinking Bach Stradivarius”, a Palermo la musica di Adriano Fazio

PALERMO
A teatro
Oggi al teatro Biondo alle 21 ci sarà lo spettacolo "Paranza. Il miracolo" con la drammaturgia Katia Ippaso, per la regia di Clara Gebbia ed Enrico Roccaforte. Biglietti 12-14 euro.

Appuntamenti
Arriva a Palermo “Analogico vs digitale” un colloquio internazionale ospitato oggi e domani dalle 9 ai Cantieri Culturale della Zisa. Il primo appuntamento previsto oggi, prevede il saluto del Sindaco di Palermo Leoluca Orlando, dell’Assessore alla Cultura Andrea Cusumano, dell’editore Gerhard Steidl, del Rettore Roberto Lagalla, del Sovrintendente del teatro Massimo Francesco Giambrone e di Daniele Ficola, Direttore del Conservatorio di musica, Vincenzo Bellini. Seguiranno gli interventi di Gerard Steidl, Ronald Grätz, Constanze Reuscher, giornalista, corrispondente di “Die Welt” e, successivamente, la proiezione del film documentario “Come creare un libro con Steidl”.
-
Una lunga passerella, le abbaglianti luci dei flash e il desiderio di sfilare accanto a modelle e modelli professionisti. Il centro commerciale Conca D’Oro di via Lanza di Scalea apre le porte a un sogno: quello di vivere le emozioni, i ritmi e i segreti del mondo della moda. Tra prove d’abito, trucco, acconciature, musiche, foto e riprese televisive parte la caccia per trovare dieci nuovi volti (tra ragazze e ragazzi) che saranno scelti per la grande sfilata in programma il 14 marzo.L’occasione è l’anniversario del centro commerciale che spegne la sua terza candelina di attività. Dieci nuove promesse del mondo della moda che verranno scelte da una giuria di esperti. Per partecipare ai casting è semplicissimo. Basta avere tra i 16 e i 24 anni di età e iscriversi tra oggi e domani presso il punto informativo in piazza Centrale allestito all’interno del Conca D’Oro, dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 20.
-
La violenza contro le donne e sui minori si sviluppa soprattutto nell'ambito dei rapporti familiari e coinvolge donne di ogni estrazione sociale e livello culturale, provocando danni fisici e gravi conseguenze sulla salute mentale, comportando alti costi socio-economici alle comunità. L'acuirsi, nell'ultimo decennio, del fenomeno richiede la costruzione di un sistema di reti territoriali in grado non solo di offrire accoglienza, ma anche opportunità di ricostruzione di un progetto di vita. I dati mostrano una situazione preoccupante, in cui i contesti familiari sono quelli più a rischio. Si tratta di una violenza che le donne e i minori spesso continuano a subire nel silenzio. Il contrasto e la prevenzione della violenza di genere è per l'Istituto di  Gestalt H.C.C. Italy, una priorità su cui intervenire, attraverso modelli d'intervento clinico che riguardano i legami di coppia e genitoriali; di questo e tanto altro si parlerà al convegno Fenomenologia delle relazioni intime e della violenza, che si svolgerà a Palermo domani a Palazzo Steri dalle ore 14 alle ore 20. Un evento gratuito aperto alla pubblica cittadinanza, oltre che a psicologi, psicoterapeuti, assistenti sociali, medici, pedagogisti, avvocati, operatori di comunità per bambini e adolescenti, tutti i professionisti che si occupano di relazioni intime. Ad aprire ufficialmente il convegno sarà la Direttrice della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia della Gestalt  , Margherita Spagn​uolo​​ ​Lobb, con a seguito i saluti inaugurali del Presidente del Tribunale per i Minorenni di Palermo, Dott.ssa Concetta Sole, il Vice questore aggiunto della Squadra Mobile Dott.ssa M.R. Maida, il Presidente dell'Ordine degli Avvocati di Palermo Francesco Greco e l'Assessore alla Cittadinanza Sociale, Agnese Ciulla. Ospite d'eccezione sarà il Prof.re emerito di psicologia clinica, direttore ASAG, Università Cattolica del Sacro Cuore, Vittorio Cigoli che terrà un intervento su clinica dei legami familiari: il modello relazionale simbolico.

Da sentire
Oggi alle 18 alla Feltrinelli di via Cavour Adriano Fazio presenta il suo nuovo album “Thinking Bach Stradivarius”. Interviene Carlo Fiore. Ingresso libero.
-
Stasera alle 21,15 al Palermo Jazz Club ci sarà il chitarrista Giuseppe Mirabella che porta in scena i brani del suo "Naumachìa”. Biglietti 15 euro.
-
Stasera alle 21 i Floydian Echoes, band tributo ai Pink Floyd saranno al teatro Jolly. Biglietto 10 euro.

Da vedere
Oggi alle 17,30 a palazzo Branciforte ci sarà l’inaugurazione di una mostra per il militare polacco Jan Karski, in occasione del settantesimo anniversario della liberazione del campo di concentramento di Auschwitz. La mostra è visitabile fino a domenica 15 marzo. Durante il pomeriggio saranno presentati il libro "La mia testimonianza davanti al mondo. Storia di uno stato segreto di Jan Karski" a cura e con la traduzione di Luca Bernardini e il fumetto "Jan Karski. L’uomo che scopri l’Olocausto" di Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso, alla presenza degli autori. Verranno anche proiettate delle interviste a Jan Karski dagli archivi della Rai Teche e United States Holocaust Memorial Museum. Interverrà di Luca Bernardini, professore di letteratura e cultura polacca presso l’Università degli Studi di Milano.
-
Oggi una mostra su Cappuccetto Rosso potrà essere visitata fino domenica 1 marzo, allo spazio mostre al primo piano della libreria Feltrinelli.  “Il ritorno di Cappuccetto Rosso” è uno dei “libri da parati” di Verba Volant edizioni. La storia è rivisitata con arguzia e modernità da Annamaria Piccione ed illustrata da Monica Saladino con le meravigliose tavole materiche e preziose che si potranno ammirare dal vivo.
-
La straordinaria capacità di un artista di raccontare il proprio mondo interiore, dando nuove forme alla ricchezza del suo stile. Il rapporto con la madre, la voglia di oltrepassare i confini del visibile, l’osservazione delle cose attraverso il candore e la curiosità dello sguardo di un bimbo. Le nuove opere del pittore Igor Scalisi Palminteri, riunite in “1948”: alla galleria La Piana Arte contemporanea di Palermo (via Isidoro La Lumia 79) e sarà visitabile fino al 21 febbraio dalle ore 10.30 alle 13 e dalle 16.30 alle 20.00 (chiusura mercoledì mattina; ingresso libero). “
-
Da Excelsior, alle terrazze de la Feltrinelli di via Cavour sarà possibile visitare la mostra “Vintage” di Ninni Arcuri.  Grazie alla collaborazione delle Officine Palmizi a collaborazione con Officine Palmizi e alle installazioni di Piera Sagrì e di Gisella Leone  sarà possibile fare un salto nel passato. Sale visitabili fino al 9 marzo, dal martedì alla domenica, dalle ore 9.00 alle 13.00 ed dalle 16.00 alle 21.00. Chiuso il lunedì. Biglietto 5 euro.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X