Mercoledì, 22 Maggio 2019

"Non c’è 2 senza te", si ride al cinema con Belen e Tosca

ROMA. Entra nelle sale dal 5 febbraio 'Non c’è 2 senza te', un di Massimo Cappelli con Belen Rodriguez, Tosca D'Aquino, Fabio Triano e Dino Abbrescia.

La trama: Moreno (Fabio Troiano) e Alfonso (Dino Abbrescia) stanno insieme da anni: nonostante dispetti e battute pungenti colorino le loro giornate, la vita scorre tranquilla sotto gli occhi curiosi della vicina di casa, l’acida signora Capasso (Tosca D'Aquino). Un giorno però l’equilibrio della coppia si incrina: il nipote undicenne di Alfonso, Niccolò (Samuel Troiano), si trasferisce da loro perché la madre sarà tre mesi fuori per lavoro. Alfonso per evitare imbarazzi finge di ospitare sul divano l’“amico” Moreno, da sempre contrario a nascondere la sua natura, dando il via a una complicata convivenza a tre. Alfonso è ''la massaia di casa'', mentre Moreno è un arredatore dall’infinito buongusto... almeno a parer suo. A un appuntamento di lavoro Moreno incontra Laura (Belen Rodriguez), bellissima quanto bizzarra cliente, e se ne invaghisce iniziando a frequentarla.

In Alfonso monta il ''sospetto'' che lo stia tradendo con un altro uomo, mentre Moreno, assai confuso, giace sul lettino dello psichiatra. La relazione tra i due si aggrava giorno dopo giorno, tra battute, doppi sensi e situazioni paradossalmente comiche, con Niccolò, divertito spettatore, che ha già capito da tempo che lo zio e Moreno stanno insieme. Nel tentativo di ritrovare l’intimità perduta, Alfonso e Moreno, decidono di andare ''romanticamente'' a cena fuori, ma la serata degenera in una piazzata di gelosia che coinvolge tutto il ristorante: Alfonso finisce in ospedale con una forchetta nella coscia e la tragica conferma che Moreno lo tradisce… ma con una donna! Moreno e Laura vanno a convivere e Alfonso resta con Niccolò. Ad aumentare il ''carico'', l'ignara Laura conosce casualmente Alfonso e lo invita al compleanno di Moreno.

Andare o non andare? Da solo? Con un altro? Con una donna? Le strategie di zio e nipote per procurarsi un’accompagnatrice e quindi ingelosire Moreno, naufragano tutte (quasi tutte...) di fronte alla cronica incapacità di Alfonso di rimorchiare una femmina. Ovviamente alla festa tutto ciò che poteva andare storto ci andrà. Le vite dei due continuano così separate fino alla recita di fine anno di Niccolò. Il teatro è colmo: da una parte Alfonso e la Capasso, dall’altra Laura e Moreno, sul palco la recita. Ai saluti finali dei bambini, un improvviso ''colpo teatrale'' di Niccolò crea il panico generale. E così tra risate, coming out inattesi, qualche lacrima e tanti colpi di scena, l’ultima parola sarà della caustica signora Capasso.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X