Lunedì, 25 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Variante Delta, il virologo Cascio lancia l'allarme: "A settembre molti contagi anche qui. Sì alla terza dose"

Variante Delta, il virologo Cascio lancia l'allarme: "A settembre molti contagi anche qui. Sì alla terza dose"

Variante Delta e contagi correlati preoccupano l'Italia. Il commissario nazionale per l'emergenza Covid, Francesco Paolo Figliuolo nei giorni scorsi ha sottolineato che si sta pensando seriamente alla possibilità di una terza dose, un richiamo che potrebbe allontanare il rischio di una nuova ondata.

Anche gli esperti sono d’accordo su una terza somministrazione di vaccino: “Assolutamente d’accordo – dice il virologo palermitano Antonio Cascio – io consiglio una terza dose, a distanza di 9/12 mesi dall’ultima somministrazione. Non è facile generalizzare, perché ci sono individui che con il vaccino hanno prodotto tanti anticorpi e altri no, però ad occhi chiusi direi che sarebbe ottimo fare una terza dose. Mi sento di poterla raccomandare. La variante Delta sta prendendo piede in tutta Europa e da noi tra settembre e ottobre avremo molti casi, ecco perché è importante una terza dose. Serve però vaccinare tutti, almeno con una prima dose”.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X