Domenica, 01 Agosto 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Cascio: "La variante Delta preoccupa anche in Sicilia, tanti giovani ancora non vaccinati"

Cascio: "La variante Delta preoccupa anche in Sicilia, tanti giovani ancora non vaccinati"

"La variante Delta preoccupa anche in Sicilia perchè ci sono ancora tanti giovani non vaccinati. Questo significa che il virus potrà diffondersi più velocemente". Lo dice Antonio Cascio, direttore del reparto di Malattie Infettive al Policlinico di Palermo. "Tra i non vaccinati che si contageranno, qualcuno sicuramente si ammalerà finirà in ospedale".

Intanto, l'Italia è in zona bianca e tra pochi giorni la stagione estiva entrerà nel vivo tra vacanze e viaggi. Ma cosa succederà a settembre, in vista della riapertura delle scuole? "Purtroppo a settembre ci saranno sicuramente focolai nelle scuole, che colpiranno i ragazzi non vaccinati. Questo non significa che ci saranno molti ammalati, piuttosto ci sarà un elevato numero di positivi e questo creerà scompiglio e assenteismo nelle classi".

La raccomandazione dell'infettivologo - rivolta soprattutto ai giovani -, insomma, è di vaccinarsi e farlo anche prima possibile.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X