Domenica, 29 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Striscioni e bandiere per i pescatori sequestrati in Libia, il video della manifestazione a Palermo

Striscioni e bandiere per i pescatori sequestrati in Libia, il video della manifestazione a Palermo

Oggi in piazza Verdi si è svolta la manifestazione di alcuni movimenti politici siciliani per la liberazione dei 18 pescatori di Mazara del Vallo, detenuti in Libia, ormai, da più di due mesi. Presenti davanti il Teatro Massimo Antudo, Figli di Sicilia, Siciliani liberi e Attiva Sicilia.

“Siamo qui in piazza per chiedere la liberazione immediata di tutti i pescatori siciliani che sono stati sequestrati lo scorso 1 settembre - dichiara Giovanni di Antudo - sono passati 80 giorni e ancora né il governo regionale, né quello nazionale hanno risolto il problema. Le vie diplomatiche non hanno funzionato e nessun accordo è riuscito a riportare qui in Sicilia i pescatori. Chiediamo al presidente della regione e agli esponenti del governo nazionale di mettere in campo tutti i mezzi per consentire il rientro dei pescatori. Le loro famiglie attendono ormai da mesi”, conclude.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X