Sabato, 24 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Coronavirus, a Palermo in centro con la mascherina in strada: "Ma nella movida in pochi la usano"

Coronavirus, a Palermo in centro con la mascherina in strada: "Ma nella movida in pochi la usano"

Ieri è scattata la nuova ordinanza che cambia l’uso dei presidi anti contagio in Sicilia. Per la strada sono in tanti con la mascherina e tutti d’accordo sulla necessità di indossarla. I timori invece rimangono rivolti alla movida e ai ragazzi, che a detta di alcuni intervistati non rispetterebbero le regole.

È giusto indossare la mascherina, se non la indossiamo tutti non scende sotto l’1.5% il rischio di contagio. Rispetto al periodo estivo più persone la indossano”, dice Marta.

“Vorrei che ci fossero più controlli da parte delle forze dell’ordine la sera, dove ci sono gli assembramenti dei ragazzi; loro non capiscono che il contagio si trasmette in questo modo”, dichiara poi Marisa, “ci sono più mascherine in giro, è vero, ma vorrei vedere cosa succede nei locali, nei ristoranti, alle feste”. Beatrice e Alessandro, che non erano a conoscenza della nuova ordinanza, sono d’accordo sulla necessità di tenere la mascherina e confermano che in centro, il sabato sera, è molto raro che la si utilizzi.

“Non costa nulla mettere la mascherina, non c’è nemmeno tanto caldo”, afferma Beatrice, “il sabato sera nessuno la mette, io se vado in via Maqueda la indosso, ma mi rendo conto di essere una delle poche”, e come lei Alessandro conferma: “non c’è tanta gente che la indossa il sabato sera”.

“Per la strada molte persone devono ancora adeguarsi”, dichiara poi Ilenia, “c’è chi la porta, chi la porta abbassata, chi non la porta affatto: è comunque meglio che in estate, un regime più stretto può aiutarci a uscire dalla pandemia”, conclude.

© Riproduzione riservata

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X