Domenica, 23 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Palloncini e un lungo applauso: l'addio di Rosolini al piccolo Evan

Palloncini e un lungo applauso: l'addio di Rosolini al piccolo Evan

Si sono svolti oggi, nella chiesa del Santissimo Crocifisso a Rosolini, i funerali del piccolo Evan, il bimbo di 21 mesi morto lunedì scorso all’ospedale Maggiore di Modica. Un lungo applauso, commozione e palloncini bianchi lanciati verso il cielo hanno accolto nel pomeriggio il feretro del bimbo.

Per la madre e il suo convivente, intanto, proprio oggi il Gip di Siracusa ha convalidato i fermi, mentre i due hanno respinto le accuse mosse dalla procura di Siracusa e dalla polizia di Modica.

Anche il papà del bimbo, Stefano Lo Piccolo, con indosso una maglia bianca con la foto del figlio sorridente, ha partecipato al corteo silenzioso per le strade del centro di Rosolini dietro la bara bianca, al termine dei funerali.

Nel corso della sua omelia, il parroco ha pronunciato parole di conforto per la famiglia, scossa dalla tragedia. E’ stata letta da due bambini una lettera scritta dal padre e dalla nonna per ricordare Evan.

La stessa maglietta è stata indossata da tante persone nel piccolo centro della provincia di Siracusa, che oggi si è fermato per Evan. Il piccolo, secondo quanto emerso dall’autopsia, sarebbe morto per un trauma cranico. A Rosolini, oggi, bandiere a mezz'asta e lutto cittadino proclamato dal sindaco Giuseppe Incatasciato.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X