Mercoledì, 20 Marzo 2019

Rifiuti, accordo Regione-Conai per valorizzare la raccolta differenziata

La Regione siciliana ha firmato un accordo di programma con il Consorzio nazionale imballaggi (Conai) con l’obiettivo di valorizzare il ciclo della raccolta differenziata nell’isola.

Alla firma, a Palazzo d’Orleans, il governatore Nello Musumeci, il presidente del Conai Giorgio Quagliuolo e l’assessore regionale all’Ambiente Alberto Pierobon. Gli ultimi dati, spiega il governatore, danno la raccolta differenziata al 35%.

"Quando ci siamo insediati era al 21% - ha detto Musumeci -. Ora i dati sono in continuo aumento e non abbiamo portato nemmeno un Kg di spazzatura all’estero, come ci aveva suggerito il governo nazionale".

"Ci sono piccoli comuni virtuosi, dove la raccolta è all’80% - ha aggiunto -. Purtroppo le grandi città vanno a rilento, c'è chi è all’11%".

Intervistati: il governatore Nello Musumeci, il presidente del Conai Giorgio Quagliuolo.

Video di Marco Gullà

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X