Domenica, 17 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Traffico di migranti verso la Sicilia, uno dei fermati progettò attentato ai carabinieri: il video

Aveva progettato un attentato dinamitardo a una caserma dei carabinieri Fadhel Moncer, il tunisino fermato e ritenuto a capo dell’organizzazione che gestiva viaggi di migranti tra la Tunisia e le coste siciliane scoperta dalla Finanza.

Già arrestato nel 2012 per un traffico di armi e droga tra Francia e Italia, aveva intenzione di far saltare in aria la caserma, solo le manette gli impedirono di portare a termine il piano

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X