Domenica, 17 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Il maltempo si abbatte sul Capodanno in Sicilia: vento e pioggia a Palermo, concerto rinviato a Messina

Il maltempo si abbatte sui festeggiamenti del Capodanno in Sicilia. A Palermo vento e pioggia al Politeama non hanno fermato il concertone che ha Goran Bregovic tra i protagonisti. Lo spettacolo ha preso il via, con tanti ombrelli aperti ma anche tanto voglia di divertirsi. Annullamento che è arrivato invece a Messina. Durante una riunione congiunta prefettura-Comune è stato deciso di spostare tutto a domani pomeriggio. In città c'è molto vento ed è stata diramata un'allerta meteo di colore giallo.
La Protezione civile nel pomeriggio ha diffuso un aggiornamento delle condizioni di rischio idrogeologico con allerta meteo gialla per la serata di San Silvestro fino alla mezzanotte in tutta Palermo e provincia e in buona parte del Messinese e del Trapanese,  con forte rischio di pioggia e temporali.
Le previsioni meteo proibitive intanto hanno fatto rinviare anche il concerto dei Cicciuzzi in piazza Duomo a Petralia Soprana. Il programma dell’intera serata, che prevedeva anche i giochi pirotecnici e il brindisi in piazza, è stato annullato in considerazione che le previsioni meteo annunciano l’arrivo di fitte nevicate sui rilievi madoniti e sul paese di Petralia Soprana.

Le foto del Capodanno bagnato in piazza a Palermo: davanti al palco sotto gli ombrelli

A Palermo spettacolo aperto da una serie di artisti siciliani e non emergenti, selezionati ieri da Red Ronnie: Amanda Vitale, Mesa &Cutick, Lucina Lanzara Feat. Ben Kadì, Kendra Black, Cirrone Band, Francesco Riotta &Cristopher Goddey, Luman & Feat. Stan Blaze e Isteresi. A seguire il concerto di due ore di Goran Bregovic con i Tre Terzi e i Tamuna.

Rgs segue l'evento in diretta attraverso le voci della speaker Vittoria Marletta e del giornalista Giovanni Villino. 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X