Domenica, 25 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Calciomercato

Home Video Calciomercato Roma vicina a Gerson, Juve guarda a Guarin - Video

Roma vicina a Gerson, Juve guarda a Guarin - Video

ROMA. "Non è stata una bella cosa veder arrivare a Roma Salah. Non so se sia stato presentato, anche se di fatto lo è stato ufficiosamente. Forse tutto questo la Roma se lo poteva risparmiare. Ci sono di mezzo gli avvocati su questa vicenda". Le parole di Andrea Della Valle fanno capire quanto siano freddi in questo momento i rapporti tra Fiorentina e Roma, a causa di una vicenda, quella dell'egiziano, che non è ancora stata risolta. Nè per sbloccarla servirà l'eventuale arrivo di DESTRO alla Viola, visto il grado di irritazione che c'è fra i dirigenti fiorentini.

Intanto la Roma sta cercando di finalizzare la trattativa per DZEKO, per il quale l'attesa di sta facendo frenetica. Per la fascia sinistra il favorito è DIGNE del Paris SG, a meno che nella riunione a Barcellona fra Luis Enrique e i suoi dirigenti non venga deciso che ADRIANO può partire. Al momento sembra più probabile che ad andarsene sia PEDRO, verso il Manchester United. La Roma cerca anche un esterno difensivo a destra, e ha ripreso a parlare con il Torino per BRUNO PERES. Il problema è che su questo calciatore c'è anche il Porto, che ha offerto 11 milioni a Cairo. La squadra portoghese sta per prendere anche l'ex giallorosso OSVALDO. Dal Brasile danno per fatto GERSON a Trigoria, ma la giovane stella del Fluminense non potrà essere tesserato dalla Roma in quanto extracomunitario: per questo dovrebbe essere girato al Bologna, insieme al turco UCAN. per la fascia la società emiliana avrebbe messo gli occhi sullo svedese KRAFTH, che gioca in patria nell'Helsingborg.

La Juventus, che pensa sempre a DRAXLER come trequartista, si ritrova con un buco a centrocampo dopo la cessione di Vidal e l'infortunio di KHEDIRA. Così si è rifatta sotto con l'Inter per GUARIN, ma la pista per il colombiano non sembra in discesa. La situazione potrebbe sbloccarsi con l'inserimento di LLORENTE nella trattativa, viste le difficoltà offensive evidenziate dalla squadra di Mancini in questo avvio di stagione. L'Inter lavora in uscita sul fronte SHAQIRI, per il quale c'è l'interessamento del Borussia Dortmund. Lo svizzero piace anche allo Schalke 04, che però prima di prenderlo vuole concludere la cessione di BOATENG allo Sporting Lisbona. Per HERNANES c'è stata la richiesta ufficiale del Galatasaray, e non è da escludere che il Profeta venga inserito nella trattativa per FELIPE MELO. In uscita da Appiano Gentile è anche ANDREOLLI, richiesto dal Bologna.

Al Milan procede sotto traccia il discorso per IBRAHIMOVIC ("ha ancora un anno di contratto", cerca di glissare Galliani), mentre per ROMAGNOLI, che rimane un obiettivo primario, la dirigenza rossonera sembra non avere fretta. Attiva anche la Fiorentina che pensa sempre a BORINI per l'attacco, mentre per la difesa, su indicazione del tecnico Paulo Sousa, piace KAAN AYHAN, difensore turco dello Schalke 04, centrale o terzino destro. Il Torino continua a seguire la pista di ABEL HERNANDEZ, ex Palermo e ora Hull City, mentre LONGO è vicinissimo al Frosinone. L'Atalanta è alla ricerca di due difensori,uno dei quali potrebbe essere l'argentino LUCHO LOLLO del Racing de Avellaneda. La Lazio dopo aver preso MILINKOVIC dal Gent segue l'uruguayano BAEZ, attaccante ventenne della Juventud.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X