Mercoledì, 21 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Video Calcio Iachini: “Adesso pensiamo a come sostituire Dybala”

Iachini: “Adesso pensiamo a come sostituire Dybala”

PALERMO. «Con un pizzico di fortuna in più avremmo potuto ottenere un risultato positivo. Abbiamo avuto diverse occasioni e potevano anche andare in vantaggio, quando eravamo sull'1-1. Poi c'è stato il gol di rapina di Gilardino. La squadra ha comunque reagito ancora e agguantato di nuovo il pari. Infine, ci voleva più attenzione per portare a casa il pareggio». Lo ha detto, al termine di Palermo-Fiorentina, il tecnico dei rosanero, Beppe Iachini. «Dybala? Siamo tutti felici di aver avuto un giocatore come Paulo qui a Palermo.

È stato bello lavorare con lui: adesso dovremo parlare con la società e vedere come sostituirlo e come impostare il nostro gioco offensivo per il prossimo anno», ha aggiunto Iachini. «Chi mi ricorda Dybala? Lo paragonerei a Giuseppe Rossi o a Vincenzo Montella. È bravo a creare spazi e a mettersi in posizione pericolosa, vicino alla porta avversaria. Assomiglia un po’ a Messi, è vero, ma è più attaccante. È stato fondamentale per la sua crescita averlo spostato più in avanti, schierandolo come punta centrale», ha concluso il tecnico dei rosanero.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X