Venerdì, 28 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Viaggi

Home Viaggi Torna 'Il Natale che non ti aspetti', 100 eventi Pesaro Urbino

Torna 'Il Natale che non ti aspetti', 100 eventi Pesaro Urbino

(ANSA) - PESARO, 26 NOV - Torna in presenza nella provincia di Pesaro Urbino 'Il Natale che non ti aspetti', dopo l'edizione digital 2020: i mercatini più belli del centro Italia, presepi d'arte, castelli medievali, borghi illuminati dalla sola luce delle candele, iniziative per i più piccoli in compagnia di Babbo Natale e i suoi elfi, laboratori, concerti, spettacoli.
    Oltre 100 iniziative in 20 Comuni, dal 27 novembre 2021 al 6 gennaio 2022, sotto il coordinamento dell'Unione delle Pro Loco di Pesaro Urbino, promosso dalla Regione Marche e dalla Provincia, in tutta sicurezza grazie a rigorosi protocolli sanitari.
    Candelara, Fano, Fossombrone, Frontone, Mombaroccio, Pergola, Urbino, Urbania, Cagli e Paravento, Fermignano, Fratte Rosa, Gradara, Macerata Feltria, Mondolfo, Montecchio di Vallefoglia, Montemaggiore al Metauro, Monte Grimano Terme, Orciano di Pesaro, Piobbico, Sant'Angelo in Lizzola, Sant'Ippolito i Comuni interessati, dal mare Adriatico al Montefeltro. "Il Natale che non ti aspetti" prenderà il via ufficialmente sabato 27 novembre a Mombaroccio, con i vicoli medioevali animati da spettacoli e mercatini artigiani. Sempre il 27 Candele a Candelara con candele di ogni forma e profumazione, oggettistica artigianale e stand gastronomici in oltre 60 casette in legno attorno alle mura del castello. E lo stesso giorno a Fano comincia 'Il Natale Più', mix di cultura, musica, arte, gastronomia, spettacolo, solidarie. Nei fine settimana successivi Fossomborne sarà illuminata da 60mila luci, Pergola ospiterà Cioccovisciola, Festa del Cioccolato e della Visciola. A Urbino, patria di Raffaello e patrimonio Unesco, dall'8 dicembre tornano Le Vie dei Presepi, opere straordinarie esposte in luoghi suggestivi.
    Luci d'arte, presepi viventi, musica, enogastronomia, specialità del territorio e artigianato i protagonisti degli altri eventi.
    Il 10 dicembre 'Il Natale che non ti aspetti', in occasione della Giornata delle Marche, tingerà di rosso l'intera regione Marche in segno di speranza. Un fascio di luce illuminerà di rosso i più importanti monumenti di ogni singola realtà per lanciar un messaggio di coesione sociale e di solidarietà. La kermesse rinnova comunque anche la sua parte digitale, con una serie di momenti social in cui si potrà interagire con la pagina social della manifestazione: ricette, l'Albero di Natale più bello, una Bottega delle eccellenze produttive. (ANSA).
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X