Giovedì, 28 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Viaggi

Home Viaggi Campagna Wiki Loves Monuments per foto libere da licenza

Campagna Wiki Loves Monuments per foto libere da licenza

 - Parte oggi la campagna di autorizzazioni per il concorso fotografico Wiki Loves Monuments, che coinvolge migliaia di volontari nel realizzare fotografie dei beni culturali con licenza libera e rende queste immagini accessibili a tutti. Promosso da Wikimedia Italia, il concorso registra in 10 anni l'adesione di oltre 2.000 Comuni italiani, che hanno concesso le proprie autorizzazioni, 15.000 monumenti documentati da oltre 2000 fotografi, per un totale di 155.000 fotografie.
    "Permetteteci di contribuire a documentare il patrimonio italiano e renderlo accessibile!" - chiede Iolanda Pensa, presidente di Wikimedia Italia, capitolo italiano di Wikimedia Foundation che in Italia sostiene Wikipedia e altri progetti correlati - "Wikipedia, i progetti Wikimedia e OpenStreetMap producono conoscenza libera ovvero testi, fotografie e dati che devono essere sempre disponibili a tutti per qualsiasi uso, anche commerciale. In Italia questo non è possibile senza autorizzazione: per poter fare fotografie dei nostri beni culturali con licenza libera, ci serve l'autorizzazione di chi è proprietario o gestisce il bene".
    Documentare i beni culturali su Wikipedia permette di arricchire la più grande enciclopedia multilingue online e dare visibilità alla ricchezza culturale dell'Italia. Con Wiki Loves Monuments, ogni anno, Wikimedia Italia coinvolge amministrazioni pubbliche, enti culturali e religiosi, proprietari privati e un gran numero di volontari nel contribuire a documentare la bellezza del nostro paese e produrre conoscenza libera: le fotografie caricate su Wikimedia Commons - banca dati multimediale di Wikipedia con licenza libera - diventano effettivamente accessibili e fruibili a tutti, per ogni scopo, anche commerciale, per lo sviluppo di nuovi servizi quali App, guide turistiche o pubblicazioni.
    Wiki Loves Monuments è il più grande concorso fotografico al mondo, Guinness dei primati già nel 2012. Ecco alcuni numeri: Il 39% dei beni autorizzati (6.223) è stato fotografato nell'ambito del progetto Wiki Loves Monuments; partecipanti italiani al concorso hanno finora caricato 133.334 scatti con licenza libera; 300 nuove autorizzazioni pervenute nel 2020 (+3.89 % rispetto al 2019). (ANSA).
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X