Martedì, 18 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Viaggi

Home Viaggi Carnevale Venezia al via. Parte countdown per Gioco, Amore, Follia

Carnevale Venezia al via. Parte countdown per Gioco, Amore, Follia

 VENEZIA - E' partito a Venezia il countodown per il Carnevale 2020 che, tra meno di un mese, l'8 febbraio, riporterà la festa e i turisti in città, dopo le difficoltà vissute con le acque alte di novembre. Un vasto cartellone di 150 appuntamenti, 50 iniziative per bambini e ragazzi, altrettante rassegne culturali con la partecipazione di oltre 300 artisti tra centro storico e terraferma, sotto il titolo de "Il Gioco, l'Amore, la Follia", claim ispirato ad un frase di Erasmo da Rotterdam. Frase, ha osservato il sindaco Luigi Brugnaro, che suggerisce di vivere il tradizionale appuntamento veneziano con giocosità, ma anche con grande amore, aggiungendo quel pizzico di follia che è l'ingrediente principe del Carnevale".
    Venezia dall'8 al 25 febbraio attende quindi gli appassionati della festa mascherata, che ogni anno da tutto il mondo fanno rotta sulla laguna per ritrovare gli spettacoli della tradizione - tutti confermati, dalla Festa sull'acqua del popolare sestiere di Cannaregio, al Volo dell'Angelo dal Campanile - ma anche le novità e le sorprese che sono l'essenza di ogni Carnevale. Tra queste ci sarà da scoprire l'appuntamento previsto in piazza San Marco nel giorno di San Valentino, festa degli innamorati. Il carnevale 2020, diretto da Massimo Checchetto, ruoterà intorno al tema dell'amore declinato insieme al gioco e a un pizzico di follia. Imponente la macchina organizzativa, per un budget di 2 milioni di euro (di cui metà sostenuti da sponsor), coordinata dalla municipalizzata Vela spa, con il coinvolgimento delle istituzioni culturali cittadine, e delle altre società partecipate del Comune di Venezia.
    L'8 febbraio la tradizionale Festa sull'acqua con spettacolo su barche lungo il Rio di Cannaregio, che le danze amorose con due rappresentazioni. Il giorno successivo, domenica 9 febbraio, si rinnoverà il corteo acqueo delle remiere, con partenza da Punta della Dogana e arrivo in Rio di Cannaregio, dove si apriranno gli stand enogastronomici con le prelibatezze della cucina veneziana. Piazza San Marco sarà come sempre teatro di spettacoli e sfilate, ma anche luogo di incontri di maschere.
    Domenica 16 febbraio è la data del volo dell'Angelo dal campanile di San Marco; mentre il volo dell'Aquila è in programma domenica 23. Gran finale martedì 25 febbraio con lo Svolo del grande gonfalone del Leone di San Marco per celebrare la chiusura del Carnevale veneziano e l'arrivederci al 2021.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X